Piacenza (Municipio)

Waste Buster nel Comune di Piacenza. Anche in questo caso si è proceduto insieme ad alcuni tecnici e dipendenti a distribuire cartigli e adesivi che invitano tutti a mantenere un comportamento sostenibile sul luogo di lavoro

Waste Buster anche a Piacenza. All’interno della campagna “ConsumAbile 2014- Fai come se fossi a casa tua” realizzata della Regione Emilia-Romagna e rivolta ai dipendenti pubblici si è svolto un incontro per misurare la sostenibilità ambientale del Comune. Nell’edificio sono stati affissi materiali informativi della campagna di ConsumAbile rivolti a lavoratori ed altri utenti allo scopo di mantenere nella memoria dei dipendenti, la necessità di tenere sempre comportamenti sostenibili sul luogo di lavoro esattamente come si fa a casa propria.

Anche in questa occasione sono stati messi adesivi in punti strategici che invitano ad avere buoni comportamenti. Vale a dire sugli ascensori, davanti alle macchinette marcatempo, sulle scrivanie e sulle lampade da tavolo. Ovunque cioè dove cada l’occhio del dipendente distratto per ricordargli l’urgenza e il bisogno di buone azioni ambientali.

Si è dunque accennato ad un consumo energetico intelligente (apparecchi elettronici come computer e stampanti) suggerito in materia di snack e pasti, indicato sul risparmio della  carta. Si sono infine affissi alcuni cartigli negli ambienti di pertinenza come bagni, area ristoro, uffici e open space.

L’obiettivo della campagna ConsumAbile 2014, lo ricordiamo, è di ridurre gli sprechi, promuovere gli acquisti verdi e auspicare che le persone adottino in maniera sempre più diffusa  comportamenti virtuosi dal punto di vista della sostenibilità.

 

 

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/05/20 12:15:00 GMT+2 ultima modifica 2014-05-29T16:55:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina