E se il cammino verso la conservazione e l’uso sostenibile di oceani, mari e risorse marine fosse già iniziato in Emilia-Romagna?

Obiettivo 14: la vita sott’acqua. Conservare e preservare il mare e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile

L'IMPEGNO

Conservare e utilizzare in modo sostenibile gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile.

IL CONTESTO REGIONALE

Gli oceani e i mari caratterizzano profondamente il nostro Pianeta, coprendolo per più dei due terzi della sua superficie. Essi producono la metà dell’ossigeno che respiriamo e assorbono il 30% delle emissioni antropogeniche di anidride carbonica, mitigando l’effetto del cambiamento climatico, nonostante stia crescendo in maniera preoccupante lo stato di acidificazione degli oceani del mondo. La Regione ha istituito nel 2020 la prima area marina protetta di 311 km2 (SIC per la protezione di specie di elevata valenza naturalistica - Caretta caretta e Tursiops truncatus) che, sul totale di 3.867 km2 stimati di acque territoriali, ammonta all’ 1% del territorio.

IL NOSTRO PROGETTO PER L’EMILIA-ROMAGNA

Stiamo lavorando per prevenire e ridurre in modo significativo l'inquinamento del nostro mare, dei fiumi e dei torrenti. Stiamo intervenendo in maniera significativa per preservarli dalla plastica e  dai rifiuti provenienti dalle attività terrestri e marine. Studiamo l'inquinamento delle acque per preservare i nutrienti presenti in modo da migliorare lo stato degli ecosistemi e assicurare uno sfruttamento delle risorse acquatiche vive che favorisca condizioni economiche, ambientali e sociali sostenibili.
Incentiviamo con ogni mezzo un utilizzo del mare sostenibile, così da minimizzare l’impatto della pesca sugli ecosistemi marini.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/05/25 16:35:20 GMT+2 ultima modifica 2021-05-25T16:35:21+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina