Ufficio Relazioni con il Pubblico

LA REGIONE NON E' IN-DIFESA - La difesa del suolo contro il rischio idrogeologico in Emilia-Romagna

Un miliardo circa gli investimenti fatti dalla Regione dal 2000 a oggi, tra interventi di difesa del suolo, della costa e di bonifica, e interventi urgenti di protezione civile, con una filosofia che già da tempo si è concentrata sul passare dall'emergenza alla prevenzione, con una difesa attiva del territorio che cerca di anticipare i problemi con manutenzione continua, controlli e rilevazioni costanti e specifici lavori di ripristino della vegetazione naturale. A cura della Direzione generale Ambiente e Difesa del suolo e della costa

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/11/28 01:00:00 GMT+2 ultima modifica 2018-03-15T18:00:19+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina