Ufficio Relazioni con il Pubblico

Fondo microcredito per lavoratori autonomi e liberi professionisti

Le domande possono essere presentate a partire dal 15 marzo fino al 31 dicembre 2017 presso gli Sportelli territoriali di Unifidi Emilia-Romagna

La Regione intende finanziare le micro-attività operanti sul territorio regionale, che hanno maggiori difficoltà nell'accesso al credito.

Possono accedere al fondo:

  • lavoratori autonomi e liberi professionisti operanti in Emilia-Romagna, con partita iva da almeno un anno e da non più di cinque e con un fatturato nell'ultimo anno tra 15.000 e 70.000 euro;
  • imprese individuali, società di persone, società a responsabilità limitata semplificata o società cooperative operanti in Emilia Romagna, che siano avviate da minimo un anno e da non più di cinque e con un fatturato nell'ultimo anno fra 15.000 e 100.000 euro;
  • forme aggregate tra professionisti (società tra professionisti) con gli stessi requisiti delle imprese.

Gli interventi previsti sono:

  • acquisizione di beni, corsi di formazione per l'imprenditore e per i relativi dipendenti, liquidità connesse allo sviluppo dell'attività, costo di personale aggiuntivo, investimenti in innovazione, in prodotti e soluzioni di ICT, sviluppo organizzativo e messa a punto di prodotti e/o servizi per lo sviluppo e il consolidamento di nuova occupazione.

Le domande possono essere presentate a partire dal 15 marzo fino al 31 dicembre 2017 presso gli Sportelli territoriali di Unifidi Emilia-Romagna disponibili nel sito www.unifidi.eu

Scarica altre informazioni dal portale ERimprese

Guarda il video descrittivo

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/03/2017 — ultima modifica 23/03/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it