Ufficio Relazioni con il Pubblico

Di cosa si occupa la protezione civile?

Le attività della protezione civile sono finalizzate alla previsione e prevenzione delle varie ipotesi di rischio e al soccorso delle popolazioni colpite da calamità.

La protezione civile mette in atto ogni provvedimento necessario per superare lo stato d’emergenza e per consentire al ritorno alle normali condizioni di vita nelle zone danneggiate, compreso il ripristino di strutture ed infrastrutture pubbliche o di interesse pubblico.

La Protezione Civile in Emilia-Romagna è un vero e proprio sistema integrato composto da Regione, Uffici Territoriali del Governo (Prefetture), Province, Comuni e Comunità Montane, Vigili del Fuoco, Corpo Forestale dello Stato, Capitanerie di Porto, Consorzi di Bonifica, AIPO (Agenzia Interregionale per il fiume PO), Volontariato, Croce Rossa Italiana, Comunità Scientifica e da altri enti ed istituzioni pubbliche e private operanti in Emilia-Romagna.

Si tratta di un sistema organizzato e vicino ai cittadini, che interviene in modo coordinato per dare risposte immediate nelle emergenze, per essere più efficace nelle attività di previsione e prevenzione e di sostegno al Volontariato di Protezione Civile.

 

Per approfondire: 

Sito Protezione Civile

Sito Dipartimento di Protezione Civile Nazionale

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/07/2013 — ultima modifica 28/05/2014
Chi siamo


Orari di apertura:
da Lunedì a Venerdì: 9-13 
Lunedì e Giovedì: 14.30-16.30

N. verde URP 800-662200

N. verde SISMA 800-407407

N. verde Servizio civile 800-507705

urp@regione.emilia-romagna.it

N. verde Formazione 800-955157

formaz@regione.emilia-romagna.it

fax 051-5275360

Logo Iso

URP IT 234952

 
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it