Ufficio Relazioni con il Pubblico

Quali sono i compiti del mobility manager della Regione?

"Mobility management" significa “gestione della domanda di mobilità”; consiste in un insieme di misure volte a migliorare la mobilità di persone, veicoli e merci nelle aree urbane e utilizzare azioni che salvaguardino e valorizzino l’ambiente attraverso soluzioni innovative e a basso impatto ambientale.

Il responsabile della mobilità aziendale, figura prevista dal decreto del Ministero dell’Ambiente 27 marzo 1998 e meglio conosciuto come "mobility manager", ha il compito di razionalizzare gli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti, promuovendo tutti i modi innovativi e alternativi all'utilizzo dell'automobile che servano a decongestionare il traffico e a contenere l'inquinamento atmosferico.

In Regione la funzione del mobility manager è in capo al Responsabile del servizio trasporto pubblico locale, mobilità integrata e ciclabile.

 

Per approfondire:

Sito tematico del portale Mobilità "Mobility management"

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/05/2014 — ultima modifica 08/06/2017
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it