Ufficio Relazioni con il Pubblico

Perché alcuni corsi sono gratuiti ed altri a pagamento?

La Regione Emilia-Romagna finanzia ogni anno, con fondi propri o con risorse del Fondo sociale europeo o ministeriali, attività formative su tutto il territorio regionale, affinché i cittadini della regione possano accedere a titolo gratuito alla formazione.
Questi corsi sono gratuiti o richiedono una minima quota di iscrizione perché il finanziamento viene erogato direttamente agli enti di formazione o perché i cittadini stessi ricevono dalla pubblica amministrazione dei voucher (assegni formativi) con cui coprire le spese.
A questa programmazione si aggiunge la formazione cosiddetta “autorizzata”. Si tratta di corsi per i quali gli enti di formazione non ricevono un finanziamento dalla Regione ma per i quali devono comunque ricevere dalla Regione stessa un’autorizzazione, dal momento che rilasciano attestati riconosciuti a livello regionale e nazionale. Poiché non ricevono finanziamenti dalla pubblica amministrazione, la quota di iscrizione ai corsi autorizzati è a carico dei partecipanti.
I corsi di formazione finanziati e autorizzati sono disponibili sulla pagina del portale ER formazione e lavoro e nella banca dati della formazione autorizzata. Per i corsi di Formazione Regolamentata esiste un’apposita banca dati.

Per approfondire:

Portale ER formazione e lavoro 
Pagina del portale ER Formazione e lavoro su Lavoro e Competenze  
Pagina del portale ER Formazione e lavoro sulla Formazione Regolamentata 
Formazione autorizzata - banca dati dei corsi  
Formazione Regolamentata - Banca dati dei corsi
Rete degli sportelli degli uffici relazioni con il pubblico

Azioni sul documento
Pubblicato il 08/04/2013 — ultima modifica 28/02/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it