Ufficio Relazioni con il Pubblico

Cosa è il rischio idrogeologico?

Rischio idrogeologico è il termine che definisce il rischio connesso all'instabilità dei pendii dovuta a particolare conformazione geologica e geomorfologica, oppure di corsi d’acqua in conseguenza di particolari condizioni ambientali, meteorologiche e climatiche che coinvolgono le acque piovane e il loro ciclo idrologico una volta cadute al suolo, con possibili conseguenze sull'incolumità della popolazione e sulla sicurezza di servizi e attività su un dato territorio. Insieme al rischio sismico costituisce uno dei maggiori rischi ambientali connessi alle attività umane.

Per approfondire:

La pagina del portale ERambiente su frane e rischio idrogeologica

La pagina del portale ERambiente sull'assetto idrogeologico

La pagina del portale ERambiente sul piano stralcio rischio idrogeologico

Il video La Regione non è In-difesa - la difesa del suolo contro il rischio idrogeologico in Emilia-Romagna

Azioni sul documento
Pubblicato il 03/09/2015 — ultima modifica 12/11/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it