Ufficio Relazioni con il Pubblico

Come si diventa imprenditore agricolo professionale?

Per diventare imprenditore agricolo professionale si deve inoltrare domanda alle Province e alle Comunità Montane, competenti a ricevere la richiesta e ad accertare i requisiti per il riconoscimento della qualifica. La qualifica di imprenditore agricolo professionale dà diritto ad alcune agevolazioni.

Pe ottenere la qualifica si devono avere tre requisiti fondamentali:

  • conoscenze e competenze professionali
  • dedicare alle attività agricole, direttamente o in qualità di socio di società, almeno il cinquanta per cento del proprio tempo di lavoro complessivo (in Emilia-Romagna almeno 112,5 giornate per le zoni normali o 56,25 giornate in zone svantaggiate)
  • ricavare dalle attività di imprenditore agricolo almeno il cinquanta per cento del proprio reddito globale da lavoro.

Per approfondire:

La pagina del portale ERagricoltrura sulla qualifica di imprenditore agricolo professionale

Azioni sul documento
Pubblicato il 10/07/2014 — ultima modifica 14/07/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it