Terremoto, la ricostruzione

2012

Ordinanza n. 60 del 19 ottobre 2012

Integrazioni e rettifiche ordinanza n. 15 del 31 luglio 2012, n. 28 del 24 agosto 2012, n. 40 del 14 settembre 2012 e n. 43 del 20 settembre 2012. Localizzazione delle aree. (registrata alla Corte dei Conti, Sezione regionale di Controllo per l’Emilia-Romagna, in data 25 Ottobre 2012, registro n.1, foglio 343)

Ordinanza n. 59 del 19 ottobre 2012

Integrazione all'Ordinanza n. 25 del 14 agosto 2012. "Criteri e modalità di assegnazione degli alloggi in locazione a favore dei nuclei familiari le cui abitazioni sono state interessate dagli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012".

Ordinanza n. 58 del 17 ottobre 2012

Costituzione di un gruppo di esperti di supporto alla struttura commissariale per l'applicazione dell'art. 3 L 01/08/2012 n. 122, con specifico riferimento agli edifici e alle strutture destinati ad attività produttive. (registrata dalla Corte dei Conti, Sezione regionale di Controllo per l’Emilia-Romagna, in data 25 ottobre 2012, registro n. 1 foglio n. 342)

Ordinanza n. 57 del 12 ottobre 2012

Criteri e modalità per il riconoscimento dei danni e la concessione dei contributi per la riparazione, il ripristino, la ricostruzione di immobili ad uso produttivo, per la riparazione e il riacquisto di beni mobili strumentali all'attività, per la ricostituzione delle scorte e dei prodotti e per la delocalizzazione, in relazione agli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012 L’ordinanza 57 è stata successivamente integrata e modificata dalle ordinanze n. 64 del 29 ottobre 2012 e n. 74 del 14 novembre 2012

Ordinanza n. 56 del 12 ottobre 2012

Programmazione delle attività e delle spese inerenti l'accoglienza delle persone anziane e disabili non autosufficienti o fragili presso strutture socio-sanitarie per il periodo 30 luglio - 31 dicembre 2012 ai sensi dell'ordinanza commissariale n. 17 del 2 agosto 2012. (registrata alla Corte dei Conti, Sezione regionale di Controllo per l’Emilia-Romagna, in data 16 Ottobre 2012, registro n.1, foglio 282)

Ordinanza n. 55 del 10 ottobre 2012

Interventi provvisionali indifferibili ed urgenti di messa in sicurezza finalizzati a mitigare le conseguenze degli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012, richiesti dai Comuni, recepiti dalle pertinenti Province e trasmessi al commissario delegatoai sensi dell'ordinanza commissariale n. 17 del 2 agosto 2012. Rimodulazione del programma degli interventi ordinanza n. 18 del 3 agosto 2012 e n. 37 del 10 settembre 2012. (registrata dalla Corte dei Conti, Sezione regionale di Controllo per l’Emilia-Romagna, in data 18 ottobre 2012, registro n. 1 foglio n. 284)

Ordinanza n. 54 del 10 ottobre 2012

Parziale modifica al programma per il ripristino, la riparazione e il potenziamento del patrimonio edilizia residenziale pubblica approvato con ordinanza n. 49 del 2 ottobre 2012. (registrata dalla Corte dei Conti, Sezione regionale di Controllo per l’Emilia-Romagna, in data 10 ottobre 2012, registro n. 1 foglio n. 277).

Ordinanza n. 53 del 10 ottobre 2012

Realizzazione soluzioni alternative alle abitazioni danneggiate e distrutte dal sisma del maggio 2012 attraverso l'acquisto, fornitura, installazione e manutenzione di Prefabbricati Modulari Abitativi Rimovibili (PMAR) e delle connesse opere di urbanizzazione. Rettifica ordinanza n. 50 del 3 ottobre 2012. (registrata dalla Corte dei Conti, Sezione regionale di Controllo per l’Emilia-Romagna, in data 12 ottobre 2012, registro n. 1 foglio n. 279).

Ordinanza n. 52 del 9 ottobre 2012

Programmazione delle risorse finanziarie per gli oneri derivanti dalla prosecuzione delle attività di assistenza alla popolazione sino al 31 dicembre 2012. (registrata dalla Corte dei Conti, Sezione regionale di Controllo per l’Emilia-Romagna, in data 16 ottobre 2012, registro n. 1 foglio n. 281)

Ordinanza n. 51 del 5 ottobre 2012

Criteri e modalità di assegnazione di contributi per la riparazione e il ripristino con miglioramento sismico di edifici e unità immobiliari ad uso abitativo che hanno subito danni significativi dagli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012 e che sono stati dichiarati inagibili. (Esito Eo). L’ordinanza 51 è stata successivamente integrata e modificata dalle ordinanze n. 73 del 13 novembre 2012 e n. 86 del 6 dicembre 2012 (art. 2 c. 6, art. 3 c. 9 lett. g), art. 3 c. 11, art. 4 c. 1, art. 15). Il testo coordinato non contempla le ultime modifiche apportate dall’ordinanza 86

Ordinanza n. 50 del 3 ottobre 2012

Realizzazione soluzioni alternative alle abitazioni danneggiate e distrutte dal sisma del maggio 2012 attraverso l'acquisto, fornitura, installazione e manutenzione di Prefabbricati Modulari Abitativi Rimovibili (PMAR) e delle connesse opere di urbanizzazione. Integrazione e modifica atti di gara approvati con l'ordinanza n. 44 del 20 settembre 2012. (registrata dalla Corte dei Conti, Sezione regionale di Controllo per l’Emilia-Romagna, in data 12 ottobre 2012, registro n. 1 foglio n. 279).

Ordinanza n. 49 del 2 ottobre 2012

Programma per il ripristino, la riparazione e il potenziamento del patrimonio di edilizia residenziale pubblica. (registrata dalla Corte dei Conti, Sezione regionale di Controllo per l’Emilia-Romagna, in data 10 ottobre 2012, registro n. 1 foglio n. 276). L’ordinanza 49 è stata successivamente integrata e modificata dall’ordinanza n. 54 del 10 ottobre 2012

Ordinanza n. 48 del 28 settembre 2012

Realizzazione del prefabbricato modulare municipale di San Prospero. Rettifica dell'Ordinanza n. 30 del 30 agosto 2012. Approvazione della documentrazione e degli atti di gara. (registrata dalla Corte dei Conti, Sezione regionale di Controllo per l’Emilia-Romagna, in data 8 ottobre 2012, registro n. 1 foglio n. 275).

Ordinanza n. 47 del 25 settembre 2012

Interventi provvisionali urgenti delle opere idrauliche di bonifica e di difesa del suolo finalizzati alla salvaguardia della pubblica incolumità. Ordinanza n. 20 del 7 agosto 2012 - rimodulazione del programma degli interventi ed integrazioni e parziali modifiche alle disposizioni attuative.

Ordinanza n. 41 del 14 settembre 2012

Realizzazioni soluzioni alternative alle abitazioni danneggiate e distrutte dal sisma del maggio 2012 attraverso l'acquisto, fornitura e installazione e manutenzione di Prefabbricati modulari abitativi rimovibili (Pmar) e delle connesse opere di urbanizzazione. Approvazione atti di gara (registrata alla Corte dei Conti Sezione regionale di controllo per l’Emilia-Romagna, in data 19 settembre 2012 registro n. 1 foglio 202)

Ordinanza n. 40 del 14 settembre 2012

Realizzazioni soluzioni alternative alle abitazioni danneggiate e distrutte dal sisma del maggio 2012 attraverso l'acquisto, fornitura e installazione e manutenzione di Prefabbricati modulari abitativi rimovibili (Pmar) e delle connesse opere di urbanizzazione. Localizzazione delle aree. (registrata alla Corte dei Conti Sezione regionale di controllo per l’Emilia-Romagna, in data 19 settembre 2012 registro n. 1 foglio 201)

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/08/06 10:30:00 GMT+1 ultima modifica 2016-05-03T11:38:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina