Terremoto, la ricostruzione

La rinascita dopo il sisma: a Crevalcore (Bo) l’inaugurazione del Cinema Teatro Verdi e della Casa dei Giovani. L’assessore Costi: “Ogni struttura riconsegnata alla comunità è per noi motivo di grande orgoglio”

Costo complessivo dell'operazione, 3 milioni di euro. Una parte significativa delle risorse stanziate dal Commissario per la ricostruzione

22/09/2018 15:41

Bologna - Due luoghi simbolo di Crevalcore restituiti oggi ufficialmente alla comunità, dopo i danni riportati in seguito al sisma del 2012. Sono il Cinema teatro Verdi e la Casa dei giovani, l’oratorio parrocchiale che è stato completamente ricostruito. All’inaugurazione, nel pomeriggio, parteciperanno l’arcivescovo di Bologna, monsignor Matteo Zuppi, l’assessore regionale alla Ricostruzione, Palma Costi, e il sindaco di Crevalcore, Claudio Broglia. L’appuntamento è alle 16.30 nel piazzale di Porta Bologna, per la benedizione del cinema; alle 17 seguirà quella della Casa dei giovani.

“Ogni struttura riconsegnata alla comunità è per noi motivo di grande orgoglio-sottolinea l’assessore Costi-, continueremo così, il nostro impegno non verrà meno”.

Il Cinema teatro Verdi è stato ristrutturato con un intervento da 1,2 milioni di euro circa, di cui gran parte sono fondi del Commissario per la ricostruzione. La nuova Casa dei giovani – l’oratorio che prima del sisma era un edificio su due piani, poi è stato demolito e ricostruito su tre piani – è costata complessivamente 1,8 milioni di euro, di cui 650mila euro stanziati sempre dal Commissario per la ricostruzione. /CV

 

« Torna all'archivio

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/05/29 16:40:00 GMT+2 ultima modifica 2018-08-27T17:18:24+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina