La Regione e la sua storia

Giunte

V Legislatura

Le elezioni si svolgono il 6 maggio 1990.
 
Il 18 luglio 1990 il Consiglio elegge il presidente della Giunta e gli assessori:

Presidente

Enrico Boselli (Psi)

Assessori

Giuliano Barbolini (Pci)
Assessore alla Sanità
 
Pier Luigi Bersani (Pci)
Assessore alla Programmazione e Affari istituzionali

Moris Bonacini (Pci)
Assessore all´Ambiente
 
Felicia Bottino (Pci)
Assessore alla Cultura e Beni culturali, Urbanistica

Dario Lodi (Psdi)
Assessore all´Edilizia e Casa
 
Angiolino Mini (Pci)
Assessore all´Agricoltura e Alimentazione
 
Nando Odescalchi (Psi)
Assessore ai Servizi sociali

Carlo Perdomi (Psi)
Assessore al Bilancio e Affari generali

Vittorio Pieri (Psi)
Trasporti e Vie di comunicazione
 
Alfredo Sandri (Pci)
Assessore al Turismo e Tempo libero

Elsa Giuseppina Signorino (Pci)
Assessore alla Formazione professionale, Lavoro, Scuola, Università

Denis Ugolini (Pri)
Assessore all´Industria, Artigianato, Commercio, Cooperazione



Il 7 dicembre 1990 l´assessore Pier Luigi Bersani viene nominato vice presidente della Giunta.
Il 13 gennaio 1993 Bersani si dimette da assessore alla Programmazione e Affari istituzionali e vice presidente della Giunta. In sua sostituzione il Consiglio elegge Renato Cocchi a cui viene affidata la delega da assessore che era di Bersani e la carica di vice presidente.
Il 24 giugno 1993 Enrico Boselli si dimette da presidente della Giunta. Seguono le dimissioni dell´intera Giunta.

Seconda giunta

Il 6 luglio 1993 il Consiglio rielegge il presidente della Giunta regionale e gli assessori:

Presidente

Pier Luigi Bersani (Pds)

Assessori:

Carlo Perdomi (Psi)
Vice presidente, Assessore al Bilancio e Affari generali


Giuliano Barbolini (Pds)
Assessore alla Sanità e Servizi sociali

Felicia Bottino (Pds)
Assessore al Turismo, Cultura e Qualità urbana

Renato Cocchi (Pds)
Assessore alla Programmazione, Pianificazione, Ambiente
 
Dario Lodi (Psdi)
Assessore all´Edilizia e Casa

Luigi Mariucci (Pds)
Riforme istituzionali, Affari legislativi, Organizzazione
 
Sergio M.A. Nigro (Psi)
Assessore alla Formazione professionale, Lavoro, Scuola, Università
 
Vittorio Pieri (Psi)
Assessore ai Trasporti e vie di comunicazione

Guido Tampieri (Pds)
Assessore all´Agricoltura

Delis Ugolini (Pri)
Assessore all´Industria, Artigianato, Commercio,  Cooperazione


Il 2 marzo 1994 Denis Ugolini si dimette da assessore all´Industria, Artigianato, Commercio, Cooperazione. Ne assume le funzioni il presidente della Giunta Pier Luigi Bersani.

Azioni sul documento

pubblicato il 2016/05/13 08:40:09 GMT+1 ultima modifica 2016-05-13T10:40:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina