Sicurezza nei luoghi di lavoro

Il ponteggio come protezione laterale delle coperture

Maurizio Magri, in Igiene e Sicurezza del Lavoro – ISL, Ipsoa. N. 5 (2012), p. 265-270

L’articolo tratta il problema della sicurezza per lavori ad alta quota, quali quelli sulle coperture, rischiosi per le cadute dall'alto, soprattutto per quelle verso l'esterno. Questo pericolo può essere ridotto utilizzando ponteggi per tetti orizzontali e a debole inclinazione (pendenza fino al 15%); per tetti a forte inclinazione (pendenza fra il 15% e il 50%) si sceglierà di usare come protezione unicamente il ponteggio solo qualora questo fosse progettato e calcolato opportunamente per le forze dinamiche; per i tetti fortemente inclinati (inclinazione >50%) è vietato usare solo il ponteggio, ma ci sarà necessità di un sistema di protezione individuale anticaduta per ogni operatore.
L'articolo esamina, a titolo esemplificativo, un nuovo sistema di ponteggio per tetti fortemente inclinati semplice ed economico, formato da una rete di sicurezza ancorata a montanti rafforzati da controventi obliqui, i quali hanno la funzione di assorbire energia accumulata dalla rete (come può essere quella generata da uno scivolamento o da una caduta).

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina