Sezioni

Sicurezza nei luoghi di lavoro

Dalle UE prospettive di eliminazione totale dell'amianto

Alessio Scarcella, in Igiene e Sicurezza del Lavoro – ISL, Ipsoa. N. 5 (2013), p. 241-247

Partendo dalla pericolosità dell'amianto per la salute umana, che per la precisione deriva dalla sua inalazione e non tanto da una eventuale ingestione, e dall'instaurazione di meccanismi patogenetici di natura irritativa, degenerativa e cancerogena che causa, l'articolo tratta la normativa prevenzionistica sull'amianto, le regole giudiziali di approcci al tema, il tutto accompagnato da tabelle tecniche, e infine la proposta di risoluzione UE che prevede la completa eliminazione di tutto l'amianto entro il 2028.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?