Sede di Roma

Ordine del giorno

Approvazione del verbale della seduta del 21 settembre 2017.

1) Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera c) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, per l’attuazione dell’articolo 2 del decreto-legge 20 febbraio 2017, n. 14 recante: “Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città”, convertito con modificazioni, nella legge 18 aprile 2017, n. 48 concernente le linee generali delle politiche pubbliche per la promozione della sicurezza integrata. (INTERNO)

2) Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera c) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, concernente l’adozione dell’allegato tecnico alla modulistica per le attività commerciali e assimilate ad integrazione dell’Accordo del 4 maggio 2017 concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze. (SEMPLIFICAZIONE E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE)

3) Parere, ai sensi dell’articolo 8, comma 5, della legge 7 agosto 2015, n. 124, sullo schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 179, in materia di razionalizzazione delle funzioni di polizia e assorbimento del Corpo Forestale dello Stato, ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 7 agosto 2015, n. 124 in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche (PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E SEMPLIFICAZIONE)

4) Parere, ai sensi dell’articolo 1, comma 2, della legge 7 agosto 2015, n. 124, sullo schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 26 agosto 2016, n. 179, recante modifiche e integrazioni al codice dell’amministrazione digitale di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, ai sensi dell’articolo 1 della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di razionalizzazione delle amministrazioni pubbliche (PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E SEMPLIFICAZIONE)

5) Acquisizione della designazione, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, di un rappresentante delle Regioni e delle Autonomie locali, in seno al “Consiglio di indirizzo e vigilanza dell’INPS”. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI)

6)  Designazione, ai sensi dell’articolo 10, comma 2, del decreto legislativo 25 maggio 2017, n. 75, di due rappresentanti della Conferenza Unificata in seno alla Consulta nazionale per l’integrazione in ambiente di lavoro delle persone con disabilità. (SEMPLIFICAZIONE E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE)

7)  Acquisizione della designazione, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, del componente del Collegio dei revisori dei conti dell’Agenzia Nazionale per i Servizi sanitari regionali. (SALUTE)

8) Parere, ai sensi dell’articolo 8, comma 5, della legge 7 agosto 2015, n. 124 sullo schema di decreto legislativo recante “Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 4 agosto 2016, n. 169, concernente le Autorità portuali di cui alla legge 28 gennaio 1994, n. 84 ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 7 agosto 2015, n. 124”. (SEMPLIFICAZIONE E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – INFRASTRUTTURE E TRASPORTI – ECONOMIA E FINANZE).

9) Designazione, ai sensi dell’articolo 11-ter della legge 28 gennaio 1994, n. 84, di due rappresentanti delle Regioni e degli Enti locali in seno alla Conferenza nazionale di coordinamento delle Autorità di sistema portuale. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI).

10) Designazione ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, dei rappresentanti degli Enti locali in seno al Tavolo permanente per la revisione del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI).

11) Parere, ai sensi dell’art. 32 del decreto legislativo 8 luglio 2003, n. 224, sullo schema di decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, di concerto con il Ministro della salute e il Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, recante “Piano generale per l’attività di vigilanza sull’emissione deliberata nell’ambiente di organismi geneticamente modificati”. (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE – SALUTE – POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI).

12) Parere, ai sensi dell’art. 2, comma 3, e dell’art. 9, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto legislativo di attuazione della direttiva (UE) 2015/2193 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 novembre 2015, relativa alla limitazione delle emissioni nell’atmosfera di taluni inquinanti originati da impianti di combustione medi nonché per il riordino del quadro normativo degli stabilimenti che producono emissioni in atmosfera, ai sensi dell’articolo 17 della legge 12 agosto 2016, n. 170. (PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI – AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE). 

13) Acquisizione della designazione ai sensi dell’articolo 3, comma 1, della legge 29 maggio 2017, n. 71 di un rappresentante della Conferenza Unificata per la istituzione del Tavolo tecnico per la prevenzione ed il contrasto del cyberbullismo, ai sensi dell’articolo 3, comma 1, della legge 29 maggio 2017, n. 71. (PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI) (DICA).

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/09/2017 — ultima modifica 29/09/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it