Sede di Roma

Ordine del giorno

1) Approvazione resoconto sommario seduta del 21 settembre 2017;

2) Comunicazioni del Presidente;

3) Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Unificata;

4) Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Stato-Regioni;

5) COMMISSIONE AFFARI ISTITUZIONALI E GENERALI - Coordinamento Regione Calabria

Informativa sulla metodologia di raccordo tra la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e la Commissione Parlamentare per le questioni regionali (articolo 15 bis del D.L. 91/2017 convertito in L. 123 del 3 agosto 2017) ;

6) COMMISSIONE AFFARI EUROPEI E INTERNAZIONALI Coordinamento Regione Umbria

Proposta di documento di inquadramento e posizionamento strategico sul tema "Verso un modello di economia circolare per l’Italia"

7) COMMISSIONE AFFARI EUROPEI E INTERNAZIONALI Coordinamento Regione Umbria e COMMISSIONE AMBIENTE ED ENERGIA - Coordinamento Regione Sardegna

Proposta di costituzione di un gruppo di lavoro tecnico misto tra le due Commissioni per assistere e facilitare le Regioni nel percorso verso la soluzione delle procedure di infrazione in materia ambientale –

8) COMMISSIONE AMBIENTE ED ENERGIA - Coordinamento Regione Sardegna e COMMISSIONE POLITICHE AGRICOLE - Coordinamento Regione Puglia

      • a) Proposta di documento da rappresentare alla Commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera dei deputati in merito alla proposta di legge "Norme in materia di domini collettivi" (C 4522)
      • b) Proposta di documento da rappresentare alla Commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera dei deputati, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sull'emergenza idrica e sulle misure necessarie per affrontarla

      9) COMMISSIONE ATTIVITA’ PRODUTTIVE Coordinamento Regione Marche

      Proposta di documento in merito alla Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che fissa le condizioni e la procedura con le quali la Commissione può richiedere alle imprese e associazioni di imprese di fornire informazioni in relazione al mercato interno e ai settori correlati COM (2017) 257 del 02/05/2017 –

      10) Richiesta di assegnazione di personale regionale alla Conferenza Stato-Regioni (art. 10 del D.Lgs. n. 281/1997);

      11) Varie ed eventuali;

       

      SEDUTA RISERVATA

       

      12) DESIGNAZIONI:

      a) Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Superiore per la conservazione ed il restauro, ai sensi dell’art. 3, comma 2, lettera e) del decreto del Ministro per i beni e le attività culturali del 7 ottobre 2008: rinnovo – un rappresentante regionale;

      b) Struttura per la Crisi di Impresa, di cui al decreto interministeriale del 13 gennaio 2017: nuova costituzione – un rappresentante regionale;

      c) Conferenza nazionale di coordinamento delle Autorità di sistema portuale, ai sensi dell’articolo 11ter della legge 28 gennaio 1994, n. 84, recante "Riordino della legislazione in materia portuale": nuova costituzione – due rappresentanti della Conferenza Unificata (di cui un rappresentante regionale);

      d) Consiglio di indirizzo e vigilanza dell'INPS: ricostituzione – un rappresentante della Conferenza Unificata;

      e) Comitato di sorveglianza del Piano "Space Economy" 2014-2020, ai sensi dell’articolo 3 del decreto ministeriale 2 agosto 2017: nuova costituzione – sei rappresentanti regionali (3 effettivi e 3 supplenti).

       

      Azioni sul documento
      Pubblicato il 02/10/2017 — ultima modifica 02/10/2017
      Strumenti personali

      Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

      Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it