Delegazione presso l'UE: sede di Bruxelles

Visita a Bruxelles del Liceo "Matilde di Canossa" di Reggio Emilia

Una delegazione di studentesse ha incontrato la CE e l'ufficio della Regione nell'ambito del progetto "Verità e Riconciliazione" promosso dall'Assemblea Legislativa e dal Comune di RE.

La Delegazione UE della Regione Emilia-Romagna ha accolto a Bruxelles venerdì 7 dicembre un gruppo di studentesse del Liceo "Matilde di Canossa" di Reggio Emilia. Dopo una visita guidata presso l’Info point della Commissione Europea - DG DEVCO, le studentesse hanno avuto l’opportunità di conoscere il ruolo della Delegazione UE, il funzionamento delle Istituzioni europee e le iniziative dell’UE per i giovani. 

Il Liceo “Matilde di Canossa” di Reggio Emilia partecipa da tempo ai progetti di cittadinanza attiva “ConCittadini”, promossi dall’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna. Le studentesse costituiscono il gruppo referente per il progetto "Verità e Riconciliazione" che, nell'ambito di “ConCittadini”, è dedicato ai rapporti virtuosi sul piano economico, sociale e politico, con l'Africa australe e in particolare il Sudafrica. Inoltre, all’interno delle iniziative del “Tavolo Reggio - Africa” promosso dal Comune di Reggio Emilia insieme alla Comunità di S. Egidio, stanno realizzando un progetto mirato ad approfondire gli aspetti relativi alla pacificazione del Mozambico e al superamento dell’apartheid in Sudafrica. Le studentesse sono state anche di recente in Sudafrica, con il supporto dell’Ambasciatore di questo Paese in Italia.

I temi quindi, del progetto e della visita a Bruxelles, sono collegati sia all'impegno del Comune di Reggio Emilia che dell'Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/12/10 13:18:58 GMT+2 ultima modifica 2018-12-10T13:18:58+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina