Delegazione presso l'UE: sede di Bruxelles

Rimpatrio

La Direttiva 2008/115/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 dicembre 2008, recante norme e procedure comuni applicabili negli Stati membri al rimpatrio di cittadini di paesi terzi il cui soggiorno è irregolare, introduce norme e procedure comuni applicabili negli Stati membri per l’allontanamento dal loro territorio di cittadini di paesi terzi il cui soggiorno è irregolare. La direttiva fissa disposizioni per porre fine ai soggiorni irregolari, per trattenere i cittadini di paesi terzi in attesa del loro allontanamento, nonché garanzie procedurali. La Commissione europea ha inoltre presentato, a settembre 2015, un piano d'azione dell'UE sul rimpatrio (COM(2015) 453 def.), che è stato adottato dal Consiglio in ottobre 2015.

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/07/23 14:45:00 GMT+2 ultima modifica 2016-09-05T17:59:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina