Delegazione presso l'UE: sede di Bruxelles

Cultura

La Politica per la Cultura nell’Unione Europea

cultura2

A partire dall'entrata in vigore del Trattato di Maastricht, l'Unione Europea ha l'obiettivo di partecipare "allo sviluppo delle culture dei diversi Stati membri mettendone in evidenza il patrimonio culturale comune" (art.167 del Trattato di Lisbona). L'UE, dunque, favorisce le azioni di cooperazione fra operatori culturali e completa le loro iniziative, senza una competenza esclusiva in tale ambito. Il Trattato di Lisbona ha tuttavia comportato un significativo cambiamento per le politiche culturali introducendo nel processo decisionale in seno al Consiglio il voto a maggioranza qualificata.

Una prima strategia europea per la cultura è stata definita nel 2007, con la presentazione da parte della Commissione della comunicazione “Un’agenda europea per la cultura in un mondo in via di globalizzazione”. Il 2009 è stato inoltre l’anno europeo dell’innovazione e della creatività. Anche a seguito dei risultati emersi durante quest’anno europeo, nell’aprile 2010 la Commissione Europea ha pubblicato il Libro Verde “Le industrie culturali e creative, un potenziale da sfruttare”. E’ del 2012, infine, la Comunicazione che contribuisce a delineare il quadro delle politiche per la cultura e la creatività dell’Unione Europea.

Nel maggio 2018, la Commissione ha presentato “Una nuova agenda europea per la cultura”, volta a promuovere un’UE più inclusiva e più equa anche attraverso il contributo di risorse come cultura, innovazione, creatività e occupazione sociale. Il 2018 è stato inoltre l’Anno europeo del patrimonio culturale. Attraverso iniziative e manifestazioni in tutta Europa, è stato promosso il patrimonio culturale europeo nel suo complesso, inteso come tutto ciò che plasma l’identità e la vita quotidiana dei cittadini europei. 


Parole chiave

 

Link Utili

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/07/23 13:45:00 GMT+1 ultima modifica 2019-01-16T17:20:58+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina