Informativa per il trattamento dei dati personali raccolti durante la navigazione degli utenti nei portali istituzionali

1. Premessa

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo n. 679/2016 e dell'art. 122 del Dlgs. 196/2003, la Giunta della Regione Emilia-Romagna, in qualità di “Titolare” del trattamento, è tenuta a fornirle informazioni in merito all’utilizzo dei suoi dati personali. In questo documento sono descritte le regole di gestione dei portale istituzionali della Regione Emilia-Romagna, con specifico riferimento al trattamento dei dati personali dei navigatori che lo consultano.

Questo documento non si riferisce al trattamento dei dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste tramite il sito: questi dati sono infatti gestiti nel rispetto di un'altra specifica informativa pubblicata nella sezione "Privacy" del sito, resa ai sensi della normativa vigente.

La Regione Emilia-Romagna si impegna a rispettare e a proteggere la sua riservatezza trattando i dati personali da Lei forniti nel rispetto delle disposizioni di legge atte a garantire la sicurezza, l'esattezza, l'aggiornamento e la pertinenza dei dati rispetto alle finalità dichiarate.

2. Identità e dati di contatto del titolare del trattamento

Il titolare del trattamento dei dati personali di cui alla presente informativa è la Giunta della Regione Emilia-Romagna con sede in Bologna (Italia), Viale Aldo Moro, n. 52 - CAP 40127.

3. Il Responsabile della protezione dei dati personali
Il Responsabile della protezione dei dati designato dall’Ente è contattabile all’indirizzo mail dpo@regione.emilia-romagna.it o presso la sede della Regione Emilia-Romagna di Viale Aldo Moro n. 30.

4. Responsabili del trattamento

L’Ente può avvalersi di soggetti terzi per l’espletamento di attività e relativi trattamenti di dati personali di cui mantiene la titolarità. Conformemente a quanto stabilito dalla normativa, tali soggetti assicurano livelli esperienza, capacità e affidabilità tali da garantire il rispetto delle vigenti disposizioni in materia di trattamento, ivi compreso il profilo della sicurezza dei dati.

Formalizziamo istruzioni, compiti ed oneri in capo a tali soggetti terzi con la designazione degli stessi a "Responsabili del trattamento". Sottoponiamo tali soggetti a verifiche periodiche al fine di constatare il mantenimento dei livelli di garanzia registrati in occasione dell’affidamento dell’incarico iniziale.

5. Soggetti autorizzati al trattamento
I Suoi dati personali sono trattati da personale interno previamente autorizzato e designato quale incaricato del trattamento, a cui sono impartite idonee istruzioni in ordine a misure, accorgimenti, modus operandi, tutti volti alla concreta tutela dei suoi dati personali.

6. Finalità e base giuridica del trattamento
Il trattamento dei suoi dati personali viene effettuato dalla Giunta della Regione Emilia-Romagna per lo svolgimento di funzioni istituzionali (incluse la diffusione e comunicazione di iniziative e attività istituzionali poste in essere dall'Ente) e, pertanto, ai sensi dell’art. 6 comma 1 lett. e) del Regolamento europeo n. 679/2016, non necessita del suo consenso.

6.1 Tipi di dati trattati e finalità del trattamento
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento dei siti web dell’Ente acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono trattati anche allo scopo di:

  • ottenere informazioni statistiche sull'uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.)
  • controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, i dati sui contatti web persistono per un tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono raccolti e successivamente trattati.

6.2 Dati comunicati dall’utente
Questa informativa non riguarda i dati raccolti con l'invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi di posta elettronica agli indirizzi indicati sui siti web della Regione Emilia-Romagna o tramite la registrazione facoltativa, esplicita e volontaria tramite appositi moduli web (form) presenti sui nostri siti: il trattamento di questa tipologia di dati è effettuato conformemente a quanto riportato nelle specifiche informative pubblicate nella sezione "Privacy".

Cookie policy

Cosa sono e per quali finalità sono raccolti

Un "cookie" è un piccolo file di testo creato da alcuni siti web per immagazzinare informazioni sul computer dell'utente al momento in cui questo accede al sito. I cookie sono inviati da un server web al browser dell'utente e memorizzati sul computer di quest'ultimo; vengono, quindi, re-inviati al sito web al momento delle visite successive.

Tipologie di cookies utilizzati

I portali istituzionali della Regione Emilia-Romagna non utilizzano cookies di profilazione: nessun dato personale raccolto dalla Regione Emilia-Romagna durante la navigazione degli utenti viene utilizzato per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente durante la navigazione in rete.

a) Cookies tecnici e di funzionalità

Sono i cookies necessari a permettere la navigazione nei siti istituzionali dell’Ente e per utilizzare diverse funzioni e servizi richiesti dagli utenti.

L’utilizzo di tali cookies permette all’Ente, ad esempio, di accrescere la sicurezza del servizio richiesto dall’utente bloccando l’accesso a seguito di ripetuti login falliti da un’area riservata, oppure a ricordare la preferenza, ad esempio la lingua, in merito alle pagine web visitate.

b) Cookies analytics

Il portale si avvale di cookies analitici di prima parte utilizzati solo dal gestore del portale ad esempio per stimare il numero di visitatori unici, e per finalità di mero monitoraggio, come quella di individuare le principali parole chiave per i motori di ricerca che portano a una pagina web istituzionale oppure di individuare le problematiche di navigazione del sito web.

Tali dati non permettono di identificare personalmente l'utente perchè vengono automaticamente “anonimizzati” prima di essere elaborati dal software di analisi statistica degli accessi web.

A norma dell’art. 122 del Codice per la protezione dei dati personali e del provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali relativo all’“Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookies” dell’8 maggio 2014, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014, la Regione Emilia-Romagna può installare nel browser degli utenti i cookies tecnici essenziali per il corretto funzionamento di un sito web, nonché quelli analytics e di funzionalità sopra descritti, poiché assimilati dalla normativa a quelli tecnici, anche senza il preventivo consenso degli stessi, fermo restando l’obbligo di informativa ai sensi dell’art. 13 del D. lgs. 196/2013.

c) Cookies analytics di terze parti

In certi casi viene utilizzato anche il servizio di Google Analytics, che si avvale di cookie per effettuare analisi statistiche di monitoraggio sui visitatori, I dati vengono raccolti da Google Analytics in forma anonima (senza le ultime 3 cifre dell'indirizzo IP) e non vengono incrociati con altre informazioni in possesso di Google, pertanto questi cookie sono assimilabili a quelli tecnici e non necessitano del preventivo consenso degli utenti.

Per maggiori informazioni si può consultare la Guida di Google Analytics sulla “Salvaguardia dei dati”: https://support.google.com/analytics/answer/6004245

Google inoltre mette a disposizione un componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics, reperibile all'indirizzo: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it

d) Cookies di terze parti

In certi casi possono essere utilizzati cookies di “terze parti”, gestiti direttamente da terzi e di cui la Regione Emilia-Romagna non effettua alcun trattamento. Possono ad esempio venire trasmessi cookies di terze parti quando si interagisce con i plugin di condivisione o con l'autenticazione dei social media, quando si visualizzano dei video che risiedono su un canale Youtube, quando si visualizza un form contenente il Captcha di Google. Alcune di queste funzionalità vengono meglio descritte di seguito.

Utilizzo di plug-in di social network

I Portali della Regione Emilia-Romagna sono integrati con alcuni plug-in di social network, in particolare Facebook, Twitter, Google, per consentire agli utenti di condividere pubblicamente i contenuti dei portali regionali che trovano interessanti.

Quando l’utente visita una pagina di un portale regionale, i plug-in presenti stabiliscono una connessione diretta tra il browser dell’utente e i social network. Tramite questa connessione i social network acquisiscono alcune informazioni relative all’utente, come ad esempio indirizzo IP, data e ora della visita, browser utilizzato, ecc. Inoltre, se l’utente è connesso (e quindi autenticato) su uno di questi social network, le informazioni raccolte possono essere collegate al proprio profilo social. La Regione Emilia-Romagna invece non rileva nessuna delle informazioni che vengono trasmesse al social network tramite il plug-in.

Per maggiori informazioni sui plug-in utilizzati nei portali della Regione Emilia-Romagna si rinvia ai seguenti link:

Autenticazione tramite i social network

Su alcuni portali della Regione Emilia-Romagna vengono utilizzati plug-in di social network per permettere agli utenti di autenticarsi ed accedere ad apposite porzioni di sito utilizzando le credenziali con cui si sono registrati sui social network.

I social network utilizzati sono: Facebook, Twitter, Google, Linkedin. Inoltre si utilizza il sistema FedERa, promosso dalla Regione Emilia-Romagna e condotto dalla società Lepida S.p.A. per far sì che cittadini e imprese possano disporre di un’autenticazione federata, tramite la quale accedere ai servizi on-line forniti da tutti gli enti locali dell'Emilia-Romagna, Regione inclusa.

In questi casi la Regione Emilia-Romagna recepisce alcuni dati personali (Nome, Cognome, Indirizzo e-mail) dal gestore di credenziali di cui si avvale l’utente, al solo fine di permettere l’accesso ai siti istituzionali e ai servizi online dell’Ente.

Sui cookies installati, quindi, dai social network sopra indicati, definiti di Terze parti, l’Ente non ha alcun governo e, pertanto, al fine di permettere agli utenti di conoscere modalità e finalità dei trattamenti delle informazioni degli utenti da parte delle Terze parti, si riportano i seguenti link alle informative e ai moduli di consenso licenziati dalle Terze parti:

Questionari online

Quando si compila un questionario online realizzato tramite il servizio “MiglioraPA” (http://www.migliorapa.it), vengono trasmessi cookies utilizzati direttamente dal gestore del servizio. Per maggiori informazioni su questi cookies consultare la relativa privacy policy: http://qualitapa.gov.it/note/

Impostazioni dei browser per disattivare i cookies

Disabilitare l'utilizzo dei cookies

E' possibile disabilitare l'utilizzo dei cookies modificando le impostazioni del proprio browser, per esempio:

Se il browser utilizzato non è tra quelli proposti, selezionare la funzione "Aiuto" sul proprio browser per trovare le informazioni su come procedere.

Attivare la modalità di "navigazione anonima"

Mediante questa funzione disponibile ormai in tutti i browser, è possibile navigare in Internet senza salvare alcuna informazione sui siti e sulle pagine visitate.

Tuttavia, i dati di navigazione, pur attivata tale funzionalità, sono registrati e conservati dai gestori dei siti web e dai provider di connettività.

Eliminare direttamente i cookies

Attualmente quasi tutti i browser consentono di eliminare tutti i cookies installati.

Per maggiori istruzioni, consultare la guida del proprio browser o visitare uno dei seguenti link:

Tuttavia, ad ogni nuova navigazione saranno installati nuovamente i cookies; in ragione di ciò si invita ad eseguire tale operazione periodicamente o utilizzare funzioni automatizzate per la cancellazione periodica dei cookies.

Link a siti esterni

I portali della Regione Emilia-Romagna contengono collegamenti ipertestuali detti “link” (ossia strumenti che consentono il collegamento ad una pagina web di un altro sito): i siti esterni raggiungibili tramite link attraverso i portali della Regione Emilia-Romagna sono sviluppati e gestiti da soggetti sui quali l’Ente non ha alcuna titolarità né controllo e non è in alcun modo responsabile circa contenuti, qualità, accuratezza e servizi offerti. La visita e l’utilizzo dei siti consultati dall’utente dai siti della Regione Emilia-Romagna tramite link, quindi, è rimessa esclusivamente alla totale discrezionalità e responsabilità dell’utente utilizzatore. La presente informativa, pertanto, è resa solo per i siti della Regione Emilia-Romagna e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.

7. Destinatari dei dati personali

I suoi dati personali non sono oggetto di comunicazione o diffusione

8. Trasferimento dei dati personali a Paesi extra UE

I suoi dati personali non sono trasferiti al di fuori dell’Unione europea.

9. Diritto di reclamo

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti effettuato attraverso i siti della Regione Emilia-Romagna avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento hanno il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, come previsto dall'art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/10/19 10:33:00 GMT+1 ultima modifica 2018-11-09T15:55:07+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina