venerdì,  25 maggio 2018

Calcio, lo scudetto dei futuri campioni si decide in Emilia-Romagna

In Regione il sorteggio della fase finale del Campionato Primavera, organizzata dal Sassuolo: finale il 9 giugno a Reggio Emilia

Fasi finale Campionato Primavera (maggio 2018) RossiSono stati sorteggiati questa mattina, nella sede della Regione, gli abbinamenti delle fasi finali del campionato di calcio Primavera, dal 2006 intitolato alla memoria di Giacinto Facchetti, che si svolgeranno in Emilia-Romagna dal 5 al 9 giugno prossimi.

Atalanta e Inter, rispettivamente prima e seconda classificata al termine della fase a girone del Campionato con 62 e 58 punti, sono state sorteggiate nelle parti opposte del tabellone, in attesa di conoscere le loro avversarie in semifinale. L'Atalanta scenderà in campo il 5 giugno contro la vincente del play-off tra Fiorentina e Torino (andata domani alle ore 15.30, ritorno il 31 maggio alle ore 15.00), mentre l'Inter affronterà il 6 giugno la qualificata della sfida tra Roma e Juventus (andata domani alle ore 13.00 e ritorno il 31 maggio alle ore 17.00).

Le due semifinali si svolgeranno entrambe a Reggio Emilia (Mapei Stadium) oppure allo stadio Ricci di Sassuolo alle ore 18.30, in caso di indisponibilità del Mapei Stadium a causa della contemporanea disputa di gare interne dei play off di Lega Pro da parte della Reggiana.

La finalissima, invece, è in programma il 9 giugno alle ore 20.45 al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Al sorteggio erano pesenti Andrea Rossi (sottosegretario alla presidenza Regione Emilia-Romagna), Marco Brunelli (direttore generale Lega Serie A), Giovanni Carnevali (amministratore delegato del Sassuolo Calcio) e le delegazioni delle sei Società coinvolte nelle finali (Atalanta, Inter, Fiorentina, Torino, Juventus e Roma) .

La fase finale è organizzata dalla Lega Serie A in collaborazione con l'U.S. Sassuolo Calcio e con la Regione Emilia-Romagna.

Nelle ultime edizioni, le finali Primavera hanno avuto come protagonisti campioni del mondo del calibro di Gigi Buffon, Gennaro Gattuso, Andrea Pirlo, Daniele De Rossi e giovani calciatori che ormai calcano stabilmente i campi della Serie A come Claude Adjapong, Musa Barrow, Patrick Cutrone e Fabio Depaoli.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/05/25 17:02:46 GMT+1 ultima modifica 2018-05-25T17:02:46+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina