martedì,  26 giugno 2018

Inaugurata la "Nuova Galliera" nel bolognese. Bonaccini: “Il nostro impegno per il sistema della mobilità regionale"

Investimento da oltre 19 milioni di euro, di cui 18 dalla Regione, per 6 chilometri di strada

Lavori stradaliBologna- Apre al traffico una nuova arteria a nord di Bologna, la Sp 87 Nuova Galliera che collega il capoluogo con Funo di Argelato. Un’opera che consentirà di deviare il traffico al di fuori dell'abitato di Castel Maggiore e di Funo e di renderlo più scorrevole.

Taglio del nastro oggi pomeriggio a Bologna con il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, il sindaco metropolitano, Virginio Merola, il consigliere metropolitano delegato alla Mobilità, Marco Monesi e i sindaci di Castel Maggiore e Argelato Belinda Gottardi e Claudia Muzic.

Un investimento che supera i 19 milioni di euro,  18  dei quali finanziati dalla  Regione Emilia-Romagna, 1 milione dal Comune di Castel Maggiore e 385 mila euro dalla Città metropolitana, che ha realizzato la progettazione e seguito la direzione dei lavori.
Una nuova Strada Provinciale di quasi 6 chilometri (svincoli e rampe compresi) che si aggiungono ai 1370 già gestiti dalla Città metropolitana di Bologna.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/06/26 18:53:00 GMT+1 ultima modifica 2018-06-27T10:50:06+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina