martedì,  12 giugno 2018

'Guida e basta', in piazza il 17 giugno a Bologna contro la distrazione al volante

In piazza Maggiore una giornata con musica, spettacolo e informazione e la premiazione dei vincitori del concorso per promuovere la guida sicura. Il programma

Guida e basta_donini 2  Tutti in piazza per promuovere la sicurezza sulle strade. Perché, come dicono i numeri, l’80% degli incidenti sono causati dalla disattenzione, come ad esempio mandare un messaggio che equivale a guidare al buio per 10 secondi, digitare un numero di telefono (7 secondi di buio) o addirittura farsi un selfie (14 secondi di buio), ovvero percorrere dai 300 ai 500 metri di strada bendati.  Da qui l’impegno di tanti per cambiare abitudini. L’appuntamento è domenica 17 giugno, a Bologna, con ‘Guida e basta’, un grande evento per la città che vede insieme istituzioni, mondo dello spettacolo e forze dell’ordine per dire no alla distrazione al volante.

Dal pomeriggio fino a tarda sera piazza Maggiore sarà teatro di una festa ­con musica, spettacoli, tanta informazione e un premio alle migliori proposte realizzate dagli studenti di scuole superiori e Università dell’Emilia-Romagna, che hanno partecipato al concorso parte dell’omonima campagna di informazione per la guida sicura, ­ promossa da Regione, Osservatorio, Anas.

Il programma della giornata: musica, informazione, un premio agli studenti 

L’iniziativa prende il via nel primo pomeriggio, alle 15.00, locandina guida e basta doniniper poi concludersi alle 20.00. Nella ‘Cittadella della sicurezza’, allestita con stand di Anas e delle forze dell’ordine, Polizia stradale, Carabinieri, Polizia municipale, Guardia di finanza, Vigili del fuoco e 118, saranno impegnati uomini e mezzi in attività dimostrative e di informazione per una guida sicura. 

In piazza il pullman azzurro della Polizia stradale, una sorta di laboratorio viaggiante, che si trasforma in un’aula scolastica per attività educative. In esposizione anche i camion dei Vigili del fuoco con l’attrezzatura ‘salvavita’, utilizzata in caso di incidenti. Per tutti la visione di video che mostrano gli effetti della guida senza cinture di sicurezza o le prove con gli occhiali che simulano gli effetti di sostanze alcoliche o droghe. E poi ancora test per sapere quanto è sicura la nostra guida, disegni a tema da colorare per i più piccoli oltre ai volontari delle ambulanze che insegnano come dare le prime importanti informazioni in caso di incidente.  

In contemporanea, sul palco centrale, saranno protagonisti la musica, con le band emergenti Nop e Low profile e l’orchestra sinfonica giovanile John Lennon, e l’intrattenimento con le performance dei comici Andrea Vasumi, Duilio Pizzocchi e Davide Dal Fiume.

E dalle 21.00 lo spettacolo continua con ospiti quali Ron, Silvia Mezzanotte, Andrea Mingardi, l’Orchestra Casadei, Vito, Oblivion, Moka Club, Patrizia Deitos, Giorgio Baldari, vincitore del contest musicale #buonmotivo, promosso da Anas e ministero Infrastrutture e Trasporti, in collaborazione con la Polizia di stato per sensibilizzare gli utenti della strada sulle situazioni di pericolo.

Protagonisti della serata anche le istituzioni e l’informazione con la partecipazione tra gli altri degli assessori regionali ai Trasporti, Raffaele Donini, e alla Scuola, Patrizio Bianchi, l’arcivescovo di Bologna, Matteo Maria Zuppi, il presidente dell’Osservatorio sulla Sicurezza stradale, Mauro Sorbi, il responsabile del coordinamento territoriale Nord-Est di Anas, Claudio De Lorenzo. Saranno presenti anche associazioni di familiari delle vittime di incidenti con le loro testimonianze, accompagnati dal campione di nuoto Marco Orsi.
Inoltre, al centro della serata, la premiazione dei primi classificati al concorso di idee per il miglior logo, spot e cortometraggio contro la distrazione alla guida, che saranno utilizzati nella campagna ‘Guida e basta’.  L’evento serale sarà trasmesso in diretta tv su E’TV, Trc, Teleromagna. 

Approfondimenti

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/06/12 16:20:34 GMT+2 ultima modifica 2018-06-12T16:20:59+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina