Sezioni

venerdì,  9 febbraio 2018

Paesaggi ai margini delle città: territorio periurbano e rurale bene comune e risorsa pubblica

A Bologna una mostra voluta da Regione e Anci Emilia-Romagna sulla rigenerazione degli spazi a ridosso dei centri abitati

rigenerazione urbanaUna mostra alla Fondazione Fico, a Bologna, per ragionare del paesaggio e riflettere sul territorio periurbano e rurale come bene comune e risorsa pubblica.

Si apre lunedì 12 febbraio alle 18.30 negli spazi dell'area 118 del Parco Eataly World l’esposizione “Materia paesaggio”, organizzata da Regione Emilia-Romagna e Anci Emilia-Romagna in attuazione della Convenzione europea del paesaggio. 

Esperienza unica a livello nazionale, la mostra mette in evidenza la necessità di dare valore al paesaggio nelle politiche di rigenerazione del territorio. Al centro la pianura a nord-est di Bologna, fra lo scalo merci e il corso del Savena abbandonato, con il cuneo agricolo della pianura di San Donato, le urbanizzazioni al Pilastro, il nuovo polo commerciale del parco Meraville, la facoltà di Agraria, il Caab Centro agro alimentare di Bologna e Fico Eataly World. Un‘occasione per indagare luoghi al margine della città non solo come terreno di potenziale disagio o conflitto.

Nata per avere un carattere itinerante nei luoghi significativi della città, è già stata già ospitata a novembre all’Urban center di Bologna.  

La mostra sarà visitabile nell’area antistante la sede della Fondazione Fico tutti i giorni dalle ore 10 alle 24 con accesso libero.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/02/09 18:02:37 GMT+1 ultima modifica 2018-02-09T18:02:37+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?