Campagna "Le scarpe al centro", le cifre

Il progetto 'Le tue scarpe al centro'

È promosso da Regione Emilia-Romagna, Arpae Emilia-Romagna, in sinergia con i Ceas, Centri di educazione alla sostenibilità dell'Emilia-Romagna e i gestori dei rifiuti dei rispettivi territori. Capofila il Ceas “La Raganella” dell'Unione area nord modenese.

Obiettivo far toccare con mano ai cittadini l'economia circolare, mostrare il ruolo attivo che possono svolgere i consumatori in collaborazione con imprese e municipalità: un’azione che accresce l'empowerment delle comunità locali e stimola lo sviluppo di nuovi processi produttivi circolari che danno nuova vita alla materia. 

A chi si rivolge

A famiglie, cittadini, studenti, scuole, associazioni sportive: tutti saranno protagonisti, partecipando agli eventi organizzati nelle città aderenti, nelle quali porteranno le loro scarpe da ginnastica usurate. Grazie ai gestori e alle aziende coinvolte, le scarpe saranno trattate per diventare un granulato di morbida gomma che servirà a realizzare pavimentazione antitrauma utile ad allestire le aree giochi dei bambini nei parchi pubblici.

Sono già stati realizzati materiali informativi in formato digitale e attivata una capillare opera di sensibilizzazione rivolta a scuole, società sportive, quartieri. Dal 21 marzo e fino a settembre, con date diversificate per territorio, sono organizzati decine di eventi che coinvolgeranno famiglie, cittadini, studenti, scuole e associazioni sportive.

I risultati saranno rendicontati puntualmente: numero di scarpe raccolte e di conseguenza quanto granulato prodotto con la frammentazione e trattamento dei materiali; numero di cittadini e stakeholder che contribuiranno attivamente in ciascun territorio; visualizzazione sui portali web e sui canali social nonché l'impatto sui media locali.

I Centri di educazione alla sostenibilità aderenti

CEAS La Raganella, Unione Area Nord (capofila del progetto), Arpae SAC Parma, Centro Antartide Bologna, CEAS Circondario Imolese, CEAS Nonantola e Terre del Sorbara, CEAS Rete Reggiana, CEAS Unione Terre d'Argine, CEAS Unione Comuni della Bassa Romagna, CEAS Valli e Fiumi, Multicentro Agenda 21 Ravenna, Multicentro Idea Ferrara, Multicentro Ceas Cesena, Multicentro Musa Modena, Multicentro Infoambiente Piacenza

 

Comuni che partecipano alla raccolta

Albinea, Alfonsine, Argenta, Bagnacavallo, Bagnara, Bastiglia, Bibiano, Bologna, Bomporto, Borgo Tossignano, Campegine, Canossa, Carpi, Casalfiumanese, Castel del Rio, Castelfranco, Castelguelfo, Cavezzo, Cesena, Comacchio, Concordia, Conselice, Cotignola, Crevalcore, Dozza, Ferrara, Fontanelice, Fusignano, Imola, Lugo, Massa Lombarda, Mesola, Mirandola, Modena, Mordano, Nonantola, Novi, Ostellato, Parma, Piacenza, Portomaggiore, Poviglio, Ravarino, Ravenna, San Possidonio, San Prospero, Sant’Agata sul Santerno, Soliera, Vezzano.

Partner del progetto 

Società ESO ed Esosport onlus

I gestori della raccolta rifiuti

AIMAG Ambiente, Clarambiente, Geovest, Hera Ambiente, Iren Ambiente, S.A.Ba.R. S.p.A. e S.A.Ba.R. Servizi Srl, SOELIA

 

Sito web con tutte le informazioni aggiornate sugli appuntamenti

 

https://applicazioni.regione.emilia-romagna.it/portale/infeas/documenti/progetti/educazione-alleconomia-circolare

fb Le tue scarpe al centro

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/04/24 15:11:52 GMT+1 ultima modifica 2018-04-24T15:11:52+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina