Il Palazzo della cultura completa il restyling della piazza di Podenzano (Pc)

Intervento di riqualificazione urbanistica da 3,6 milioni di cui oltre 700mila euro dalla Regione

23.09.2017

Podenzano, inaugurazione piazza - 23/09/2017Un avveniristico “Palazzo della cultura” quale ultimo tassello del più ampio ridisegno della piazza di Podenzano (Pc). Con l’ultimazione dell’edificio culturale polivalente, che si affaccia imponente sulla piazza principale del paese, si chiude il cerchio della riqualificazione del centro storico del comune piacentino. Riqualificazione che ha richiesto, tra concorso di idee, progettazione e realizzazione, circa una decina di anni con una spesa complessiva di oltre 3 milioni e 660 mila euro, di cui oltre 702 mila euro di contributo della Regione.


Alla cerimonia di inaugurazione, oggi pomeriggio a Podenzano, interviene il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, insieme al sindaco, Alessandro Piva.
“La piazza è sempre il cuore di aggregazione di una comunità- afferma il presidente Bonaccini- e se a questo spazio si associa, non solo da un punto di vista urbanistico, un grande contenitore dedicato alla cultura, si realizza uno straordinario e suggestivo luogo di qualità per la vita quotidiana e per il futuro della cittadinanza. Quest’intervento, caratterizzato nel suo complesso da scelte architettoniche esemplari, ha valorizzato e reso ancora più bello il centro storico e la sua piazza principale. Ai cittadini e a tutta la comunità di Podenzano- chiude il presidente della Regione- oggi viene riconsegnato un luogo simbolo accresciuto in termini di vitalità e di funzionalità”. 


La realizzazione della nuova piazza, in quattro stralci, ha comportato un completo restyling di una parte di centro storico nel quale è stato eseguito l’abbattimento del vecchio edificio scolastico (poi ricostruito in altra sede), lo spostamento di via Dalla Chiesa, il collegamento pedonale tra via Dalla Chiesa e via Monte Grappa, la realizzazione di un nuovo parcheggio (angolo via IV Novembre – via Dalla Chiesa), la realizzazione di una piccola struttura commerciale, di due porticati affacciati sulla piazza verso via Monte Grappa, la sistemazione dell’area verde “Padre Pio” e la realizzazione della struttura polivalente “Palazzo della cultura”.
Il nuovo edificio dedicato alla cultura presenta al primo piano la biblioteca comunale (per i cui allestimenti sono stati spesi 80 mila euro, di cui 20 mila di fondi regionali, previsti dalla legge 18/2000) e una sala conferenze/mostre, al secondo piano una sala polivalente (da completare): a disposizione di musicisti e gruppi, al piano terra sale per le prove musicali, mentre nel seminterrato troveranno casa l’archivio comunale e l’archivio storico.

Archivio news

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/09/2017 — ultima modifica 23/09/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it