Educazione alla sostenibilità

Risorse ambientali, uso del territorio

L'educazione e la comunicazione di cittadinanza per un uso più sostenibile delle risorse ambientali e del territorio.

Cosa fa la Regione

Promuove la conoscenza, il rispetto e un uso più corretto delle ricchezze ambientali del territorio - aria, acqua, risorse naturali e suolo - attraverso numerose iniziative e campagne realizzate da Direzioni generali, Servizi e agenzie regionali.

Prevede la collaborazione della Rete dell'educazione alla sostenibilità (Res) per realizzare  iniziative di comunicazione ed educazione indicate nel programma triennale Infeas 2014-2016.

In particolare per le attività collegate al:

  • Piano regionale di gestione dei rifiuti con la campagna "Chi li ha visti?"

  • Piano aria integrato regionale (Pair2020 - ampliamento della campagna “Liberiamo l’aria” ai temi e ambiti di intervento del Pair2020);

  • Piano di tutela delle acque e alla conoscenza del suolo (progetto “Dimmi che terra pesti”).

La Regione Emilia-Romagna promuove dal 2007 la campagna di comunicazione sui comportamenti ConsumAbile che rappresenta un elemento di integrazione trasversale e un supporto educativo utile alla conoscenza e all'uso corretto delle risorse ambientali e del territorio.

A chi rivolgersi

 

Area Educazione alla sostenibilità - Agenzia Regionale Prevenzione Ambiente Energia (Arpae)

Servizio geologico, sismico e dei suoli

Servizio Tutela e Risanamento Risorsa Acqua

Servizio parchi e risorse forestali

Servizio rifiuti e bonifica siti, servizi pubblici ambientali e sistemi informativi

Progetti in corso

Pubblicazioni

Link utili

Su questo argomento vedi anche...

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/07/2015 — ultima modifica 22/11/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it