Educazione alla sostenibilità

Consumi e stili di vita

Le attività educative incidono sugli stili di vita di giovani e adulti. Come fare scelte quotidiane di consumo sicuro, sostenibile e solidale.

Cosa fa la Regione

Promuove l’educazione a un consumo più consapevole e solidale che premia le filiere produttive attente all'ambiente. Propone occasioni concrete per mettere in pratica scelte sostenibili quotidiane su temi specifici quali il risparmio energetico, le corrette abitudini alimentari, la mobilità sostenibile e in sicurezza, il tempo libero, sport e e ad una corretta fruizione delle risorse paesaggistiche e naturali.

La Regione rivolge alla pubblica amministrazione e ai suoi dipendenti la campagna Consumabile per sollecitare comportamenti sostenibili e responsabili. Mette in campo diverse iniziative per rendere una realtà concreta gli acquisti verdi (GPP) negli enti pubblici.

Sviluppa iniziative per incentivare, in particolare, un consumo alimentare consapevole, con occasioni concrete di contatto diretto tra produttori e cittadini-consumatori. Le attività educative permettono di far conoscere i prodotti agroalimentari tipici, illustrare il percorso degli alimenti dalla terra alla tavola e diffondere le tecniche produttive più sostenibili.

La Regione diffonde attraverso progetti e campagne l’importanza di un uso consapevole ed etico delle risorse, la salvaguardia dell’ambiente, la cura del patrimonio di biodiversità e del paesaggio.

A chi rivolgersi

 

Area Educazione alla sostenibilità - Agenzia Regionale Prevenzione Ambiente Energia (Arpae)

Per il progetto Consumabile

Per il tema “consumi alimentari”

Servizio ricerca, innovazione e promozione del sistema agroalimentare

Per il tema del GPP (Acquisti verdi)

Servizio valutazione impatto e promozione sostenibilità ambientale

Per approfondire

Progetti in corso

Iniziative particolari

Pubblicazioni

Link utili

Su questo argomento vedi anche...

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/07/2015 — ultima modifica 28/11/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it