Educazione alla sostenibilità

Ambiente e salute

La salute e la qualità ambientale sono temi strettamente connessi. Ecco perché la Regione promuove campagne e attività educative integrate per sollecitare stili di vita più sani. I comportamenti individuali e collettivi contribuiscono a rendere più efficaci le politiche pubbliche.

Cosa fa la Regione

La salute delle persone dipende in larga parte dalla qualità dell’ambiente e dai comportamenti individuali e collettivi. La Regione sviluppa attività educative per migliorare la qualità della salute e dell’ambiente e agisce attraverso progetti integrati, che coinvolgono numerosi settori regionali e soggetti esterni (scuole, associazioni, agenzie, enti locali, unioni di Comuni). Le problematiche della salute e dell’ambiente non sono infatti di esclusiva responsabilità di una singola struttura, ma sono tematiche trasversali che coinvolgono molte competenze, servizi e direzioni.

In generale, la Regione:

  • Svolge una attività fondamentale di informazione, coordinamento e relazione fra gli attori della salute e dell’educazione.
  • Promuove e realizza progetti educativi integrati coinvolgendo le reti educanti del territorio regionale (centri di educazione alla sostenibilità, reti di scuole sostenibili, rete degli educatori di strada, centro didattico regionale sulla promozione della salute).
  • Progetta e realizza campagne educative/informative sul rapporto fra ambiente, salute e stili di vita.
  • Realizza specifici percorsi formativi rivolti agli operatori delle reti educanti regionali e diffonde informazioni e documentazione di approfondimento.
  • Promuove e realizza studi e approfondimenti sugli impatti di specifiche attività antropiche per poter identificare interventi e politiche per ridurre le ricadute sulla salute.

A chi rivolgersi

 

Area Educazione alla sostenibilità - Agenzia Regionale Prevenzione Ambiente Energia (Arpae)

Francesco Saverio Apruzzese

Servizio Prevenzione collettiva e sanità pubblica

Servizio Ricerca, innovazione e promozione del sistema agroalimentare

Servizio Risanamento atmosferico, acustico, elettromagnetico

Azioni sul documento

pubblicato il 2015/07/21 10:40:00 GMT+1 ultima modifica 2018-01-26T11:11:20+01:00
Hanno contribuito: Giuliana Venturi, Francesco Apruzzese, Daniela Malavolti

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina