Educazione alla sostenibilità

Ambiente e salute

La salute e la qualità ambientale sono temi strettamente connessi. Ecco perché la Regione promuove campagne e attività educative integrate per sollecitare stili di vita più sani. I comportamenti individuali e collettivi contribuiscono a rendere più efficaci le politiche pubbliche.

Cosa fa la Regione

La salute delle persone dipende in larga parte dalla qualità dell’ambiente e dai comportamenti individuali e collettivi. La Regione sviluppa attività educative per migliorare la qualità della salute e dell’ambiente e agisce attraverso progetti integrati, che coinvolgono numerosi settori regionali e soggetti esterni (scuole, associazioni, agenzie, enti locali, unioni di Comuni). Le problematiche della salute e dell’ambiente non sono infatti di esclusiva responsabilità di una singola struttura, ma sono tematiche trasversali che coinvolgono molte competenze, servizi e direzioni.

In generale, la Regione:

  • Svolge una attività fondamentale di informazione, coordinamento e relazione fra gli attori della salute e dell’educazione.
  • Promuove e realizza progetti educativi integrati coinvolgendo le reti educanti del territorio regionale (centri di educazione alla sostenibilità, reti di scuole sostenibili, rete degli educatori di strada, centro didattico regionale sulla promozione della salute).
  • Progetta e realizza campagne educative/informative sul rapporto fra ambiente, salute e stili di vita.
  • Realizza specifici percorsi formativi rivolti agli operatori delle reti educanti regionali e diffonde informazioni e documentazione di approfondimento.
  • Promuove e realizza studi e approfondimenti sugli impatti di specifiche attività antropiche per poter identificare interventi e politiche per ridurre le ricadute sulla salute.

A chi rivolgersi

 

Area Educazione alla sostenibilità - Agenzia Regionale Prevenzione Ambiente Energia (Arpae)

Francesco Saverio Apruzzese

Servizio Prevenzione collettiva e sanità pubblica

Servizio Ricerca, innovazione e promozione del sistema agroalimentare

Servizio Risanamento atmosferico, acustico, elettromagnetico

Norme e atti

Progetti in corso

  • Ambiente, educazione salute Un progetto di sistema per dare maggiore efficacia alle politiche pubbliche di prevenzione e promozione della salute.
  • Siamo nati per camminare Campagna per promuovere la mobilità pedonale a partire dai percorsi casa-scuola. Obiettivo: coinvolgere bambini e genitori delle scuole primarie dell’Emilia-Romagna, Enti locali, Ceas, aziende sanitarie e altri stakeholder per diffondere (progetto a cura del servizio Comunicazione, educazione alla sostenibilità e strumenti di partecipazione
  • Gruppi di cammino Campagna per promuovere la costituzione di gruppi di cammino. Obiettivo: coniugare l’attività fisica con la socializzazione e la conoscenza della propria città. Progetto a cura del servizio Sanitario regionale
  • Campagna “Liberiamo l’aria” Campagna di informazione sulla qualità dell'aria in Emilia-Romagna. Obiettivo: sensibilizzare l'intera cittadinanza sui problemi dell'inquinamento e i suoi effetti sulla salute; informare sulle limitazioni alla circolazione. Progetto a cura della direzione generale Ambiente e del servizio Comunicazione, educazione alla sostenibilità e strumenti di partecipazione.
  • Campagna “Consumabile” Campagna di comunicazione per promuovere consumi e comportamenti responsabili nella cittadinanza e nella PA. Obiettivo: evitare gli sprechi e usare al meglio le risorse pubbliche nella gestione dei beni e dei servizi nei luoghi di lavoro. Progetto a cura del servizio Comunicazione, educazione alla sostenibilità e strumenti di partecipazione.
  • Le scale. Musica per la tua salute Campagna di comunicazione per la “promozione dell’attività fisica”. Obiettivo: diffondere il messaggio che fare le scale fa bene a tutte le fasce di età (bambini, adulti, anziani), e in diversi contesti di vita e lavoro (scuola, tempo libero, luoghi di aggregazione, servizi sanitari). Progetto a cura del Sservizio Sanitario Regionale
  • Prevenzione e controllo della diffusione della zanzara tigre Campagna per contrastare la diffusione della zanzara tigre basata su interventi informativi ed educativi. Progetto a cura del Servizio Sanitario Regionale
  • Campagna Pane meno sale per la promozione del pane a qualità controllata e la riduzione del consumo di sale Campagna di comunicazione per il pane Qualità controllata per promuovere la consapevolezza sul tema da parte degli imprenditori agricoli.
  • Mappa delle attività regionali di comunicazione ed educazione alla sostenibilità per il 2015 (pdf, 902.9 KB) I progetti regionali di comunicazione ed educazione alla sostenibilità promossi nel 2015.

Pubblicazioni

  • Ambiente è Salute in Emilia-Romagna l filo conduttore di questa pubblicazione è "Ambiente è salute, tutto è connesso". Una sorta di diario di bordo, racconto di buone pratiche, elaborazione di progetti ed azioni in corso, rassegna di utili consigli in tema di ambiente e salute. Una community trasversale si incontra su un tema comune e propone nuovi passi verso una migliore qualità della vita, della salute, dell’ambiente: amministratori, medici, educatori dei Centri di Educazione Ambientale e delle scuole, comunicatori, operatori delle aziende sanitarie e dell’agenzia ambiente, associazioni del volontariato.
  • Movimento è salute I vantaggi per la salute del muoversi a piedi quotidianamente.

Link utili

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/07/2015 — ultima modifica 22/11/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it