Educazione alla sostenibilità

Conoscere la biodiversità e l’outdoor education

Il video bilancio dell’area Educazione alla biodiversità. Due i progetti: La scuola in natura e 100% natura 100% cultura

Continua il nostro percorso di video notizie per raccontare le attività svolte nell’ambito del Programma Infeas 2017/2019, creato per accrescere nella popolazione la consapevolezza dell’importanza e del valore di buone pratiche per tutelare e valorizzare l’ambiente in cui viviamo, partendo appunto dall’educazione alla sostenibilità.

In questo video si parla di due progetti, ‘La scuola in natura’ e ‘100% natura 100% cultura’, entrambi parte integrante dell’“Educazione alla biodiversità”.

L’obiettivo è stato far conoscere il significato della biodiversità e il sistema complesso di relazioni ambientali, economiche sociali e culturali che ne determinano la perdita e la conservazione, permettendo ai cittadini di prendere decisioni informate e adottare comportamenti localmente significativi. Il contatto con la natura, fin dalla prima infanzia, è una occasione di esperienza diretta che collega le persone con i sistemi ambientali, sviluppando conoscenze, empatia, benessere e consapevolezza.

Sin dalla loro nascita, i Ceas della Regione Emilia-Romagna, pongono al centro delle loro azioni il contatto diretto con la natura: un’intuizione scientifica e pedagogica che oggi è avvalorata da medici e psicologi che collegano la perdita del contatto naturale con diverse patologie diffuse tra i ‘nativi digitali’.

Il Programma INFEAS 2017/2019 ha rinnovato impulso e sistematicità al rapporto con l’ambiente naturale attraverso il progetto, La scuola in natura, coordinato dal Ceas Fondazione Villa Ghigi con una partnership di 17 Centri educativi. Un progetto che ha permesso il coinvolgimento di diverse figure: pediatri di comunità, pedagogisti, psicologi e insegnanti. L’attività realizzata su tutto il territorio regionale, ha visto organizzare decine di incontri con la cittadinanza e con le scuole, convegni, seminari e mostre, suscitando grande interesse e partecipazione con migliaia di partecipanti e oltre 500 docenti ed educatori di scuole e nidi d’infanzia coinvolti in 30 percorsi formativi di “ricerca-azione” e altrettante sperimentazioni con bambini e bambine. Tutto questo significa nuova linfa e slancio per le centinaia di percorsi 100% natura 100% cultura che ogni anno i Ceas realizzano nei territori, nelle aree protette e nei territori. 

Buona visione con le nostre buone azioni di Educazione alla sostenibilità.

Per saperne di più

Il programma Infeas 2017-19 (pdf, 1.0 MB)
L’opuscolo del programma  (pdf, 3.5 MB)
Il video di Educazione alla biodiversità

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/09/30 08:00:00 GMT+1 ultima modifica 2019-09-18T09:38:33+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina