Educazione alla sostenibilità

Sostenibilità sociale: scopri che cosa abbiamo fatto

A Proposito di genere. Essere Umani, Vivere Insieme. Educazione alla sostenibilità e contrasto agli stereotipi e Le gru della pace sono i progetti realizzati nel triennio 2017-19

Continua la campagna realizzata dal CTR Educazione alla sostenibilità di Arpae allo scopo di raccontare le attività svolte nell’ambito del programma triennale 2017-19. Il programma - ricordiamo - interpreta i bisogni educativi e partecipativi delle principali policy di sostenibilità della Regione e del sistema delle autonomie locali e sviluppa altrettante azioni di supporto alla crescita di conoscenza, consapevolezza e comportamenti ecosostenibili della cittadinanza.

Il video che presentiamo racconta in breve due dei progetti che sono stati sviluppati sul tema della Sostenibilità sociale. Il filo conduttore è rappresentato dallo stretto legame che esiste tra pace, democrazia, diritti umani, sviluppo equo e solidale, tutela della salute, pari opportunità e protezione dell’ambiente.

A Proposito di genere. Essere Umani, Vivere Insieme. Educazione alla sostenibilità e contrasto agli stereotipi’ è un progetto focalizzato sulla difficoltà a fare convivere differenti culture, su come nascono stereotipi e pregiudizi su culture diverse e come superarli. Il progetto si è sviluppato nell'arco di due anni con l’apporto di 7 Centri di Educazione della rete regionale, allo scopo di promuovere una migliore convivenza tra le culture e le persone, imparando a conoscersi e comprendere l’altro e il proprio ambiente per ‘costruire sé stessi e una società più equa’.

Molteplici le azioni realizzate con i partner, a cominciare con le attività di ricerca condotte dalla cooperativa sociale Controvento e dal Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna, per proseguire con un video comunicativo e uno di documentazione del processo educativo, un InBook realizzato da giovani adulti in carico al programma autismo dell'Ausl di Piacenza - Associazione La Matita parlante, che hanno utilizzato la tecnica della CAA (Comunicazione Alternativa Aumentativa). 

Sono inoltre stati realizzati 25 percorsi sperimentali nelle scuole, con la cittadinanza e con gruppi di giovani: coinvolti complessivamente 500 ragazzi e ragazze, 50 insegnanti ed educatori, e 30 genitori.

Il secondo progetto di sostenibilità realizzato è ‘Le gru della pace’. Attraverso un percorso effettuato in 28 classi di 14 scuole primarie delle province di Bologna, Modena, Piacenza, Ravenna e Reggio Emilia, realizzato dal fotografo Massimo Bersani, i bambini e le bambine hanno creato degli origami con messaggi di pace e riflettuto sulle conseguenze delle guerre e del pericolo atomico per il nostro pianeta e le sue popolazioni. Gli origami-messaggio di pace a forma di gru sono stati consegnati dai bambini al Sindaco di Nagasaki Tomihisa Taue in un incontro organizzato presso la Scuola di pace di Montesole, nel Comune di Marzabotto.

Guarda il video sulla Sostenibilità sociale

Per saperne di più

Il programma Infeas 2017-19
L’opuscolo del programma
Il video sulla sostenibilità sociale

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/11 08:00:00 GMT+1 ultima modifica 2019-09-18T10:09:33+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina