Educazione alla sostenibilità

Ambiente e salute, la lotta alla zanzara tigre

Il programma Infeas 2017-19 ha diffuso nelle scuole il contrasto alla diffusione della zanzara tigre

La zanzara tigre, diffusasi in tempi di cambiamento climatico e di globalizzazione, rappresenta un fattore di rischio elevato per la popolazione. Infatti, attraverso le loro punture possono trasmettere virus quali Chikungunya, Zika e Dengue.

Dal 2017 Arpae e la rete dei Centri di educazione alla sostenibilità hanno attivato il progetto 'Contrasto alla diffusione della zanzara tigre', promosso da 18 Ceas e rivolto a scuole e cittadinanza su incarico del dipartimento sanità della Regione.

Oltre 20.000 alunni di 250 scuole primarie e secondarie, (più di 600 classi) sono stati protagonisti nello svolgimento del monitoraggio nei giardini delle scuole e l’osservazione diretta dei campioni raccolti, coinvolgendo le rispettive famiglie in comportamenti preventivi alla diffusione delle zanzare. 120 ragazzi delle superiori, si sono impegnati in un percorso di alternanza scuola-lavoro sperimentato in campo le loro capacità di “giovani entomologi”: una ricerca scientifica di studio del territorio limitrofo agli istituti e/o alle aree di residenza dei ragazzi.

Un terzo percorso ha infine coinvolto alcuni giovani volontari selezionati tra i disoccupati e i richiedenti asilo, i quali, dopo aver partecipato a un corso di formazione mirato a cura dei servizi sociali, hanno svolto una sorta di porta a porta nei Comuni visitando i giardini delle abitazioni private di oltre 6.000 famiglie e offrendo loro un aiuto per l’individuazione e eliminazione dei focolai larvali e fornendo consigli.

Infine, alle famiglie e ai cittadini dei Comuni coinvolti è stato offerto uno spettacolo teatrale che racconta l’epidemia del virus Chikungunya che nell’estate 2007 ha coinvolto il territorio romagnolo.

Guarda il video dedicato a questa attività.

Per saperne di più

Il programma Infeas 2017-19
L’opuscolo del programma
Il video di Ambiente e salute

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/21 08:00:00 GMT+1 ultima modifica 2019-09-18T10:26:56+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina