Educazione alla sostenibilità

Come ridurre i rifiuti domestici

I nuovi video della campagna di sensibilizzazione con i dati sull’effettivo recupero dei nostri rifiuti differenziati. Occhio alle mosse vincenti

“Chi li ha visti?” È lo slogan utilizzato dalla nuova campagna di comunicazione lanciata dalla Regione Emilia-Romagna con cui si divulgano i dati sull’effettivo recupero dei nostri rifiuti differenziati. Ma non solo, perché alcuni accattivanti video incoraggiano l’adozione di comportamenti virtuosi per allungare la vita dei nostri beni e dare più valore ai rifiuti stessi.

E poi cittadine e i cittadini raccontano perché hanno scelto di adottare una delle dieci mosse vincenti in grado di ridurre i rifiuti domestici, mentre un mimo prende per mano i più piccini per metterli sulla via della “differenziata corretta”.

La sesta edizione di "Chi li ha visti?” suggerisce a tutti noi come essere cittadini virtuosi dando ai rifiuti prodotti, una nuova vita grazie al riciclo.  Ora, però, tutto questo lo dobbiamo supportare con nuova sfida: la prevenzione.

Prevenzione -  spiega la campagna - significa trovare soluzioni per allungare la vita dei prodotti e per produrre con meno sprechi e meno impegno di ognuno di noi, a scegliere prodotti e servizi che generino meno rifiuti.

La prevenzione è alla portata di tutti: basta seguire pochi semplici consigli per fare della nostra casa il primo laboratorio per un ambiente più sostenibile.

Per maggiori informazioni

Fonte Ambiente RER 

(notizia aggiornata il 06/03/2019)

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/03/05 10:28:00 GMT+2 ultima modifica 2019-03-06T12:30:43+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina