Educazione alla sostenibilità

Il sorriso di Massimo Bagni

I valori dell'ambiente e il sapere metterli in pratica

L'amico e collega che ci ha lasciato giovedì scorso a 55 anni dopo una lunga malattia, è stato un protagonista dell'animazione ambientale e sociale emiliano-romagnola degli ultimi tre decenni. 

Massimo Bagni è stato parte attiva delle reti regionali di educatori, amministratori, docenti, che negli ultimi decenni hanno sviluppato la ricerca-azione della sostenibilità ambientale, sociale, economica e istituzionale.

Una persona in grado di elaborare i valori - etici, scientifici, sociali, artistici … - unitamente alla capacità di metterli in pratica. Massimo possedeva un’energia vitale e un pensiero positivo, una curiosità operativa che ha trasmesso a tutti quelli che ha incontrato e con i quali ha collaborato.

La sua creatura, la coop La Lumaca, è stata tra le prime in regione a promuovere comunicazione ed educazione ambientale, turismo ecologico ed economia verde.

Il suo è stato un grande contributo che prosegue nelle attività da lui avviate e nelle reti di educazione alla sostenibilità.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/11/05 08:54:47 GMT+1 ultima modifica 2018-11-05T08:54:47+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina