Educazione alla sostenibilità

Diverdeinverde - Giardini aperti della città e della collina

Tre giorni per scoprire che Bologna è un giardino. Dal 19 al 21 maggio 2017 torna Diverdeinverde, alla sua quarta edizione.

La manifestazione offre l'opportunità di visitare 48 giardini privati, aperti in questa occasione grazie alla disponibilità e generosità dei proprietari. Per due giorni e mezzo sarà possibile visitare i molti giardini segreti del centro storico di Bologna, i gradevoli parchi e giardini della pedecollina e altri inaspettati spazi verdi della pianura.

La varietà dei giardini offerti dal programma è sempre più ampia, con ben 11 giardini nuovi in questa edizione. Alcuni siamo certi che vi sorprenderanno, a riprova che a Bologna ci sono ancora molti luoghi verdi singolari e molte storie di affezione per la natura in città da raccontare. Sono fortunatamente confermati i giardini più belli e importanti del centro storico, quelli che permettono di scoprire la riservata bellezza che si intuisce o si immagina percorrendo le antiche vie cittadine, quelli in cui è sempre un piacere ritornare.

Quest'anno sono tre i giardini aperti con orario continuato il sabato e la domenica, in modo da permettere di proseguire le visite anche nell'intervallo, oppure di utilizzare questi luoghi per una piacevole sosta. 

Segnaliamo anche che il costo delle tessere è differenziato tra la prevendita (10 € fino al 18 maggio) e i giorni della manifestazione (12 € dal 19 maggio).
Costi e punti vendita qui

Oltre ai giardini, nel programma figurano, come sempre, alcuni eventi culturali di qualità: i concerti "rossiniani" del Teatro Comunale di Bologna in luoghi speciali, le letture Ad Alta Voce "Giardini d'Autore", alcune mostre e conferenze.

Ricordiamo inoltre che per due giardini la visita è consentita solo con prenotazione on-line, a partire da lunedì 8 maggio.

Trovate dettagli e informazioni sul programma e nel sito

Il programma della quarta edizione di Diverdeinverde - Giardini aperti della città e della collina è in distribuzione ed è già possibile acquistare le tessere di ingresso.

Azioni sul documento
Pubblicato il 04/05/2017 — ultima modifica 04/05/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it