Educazione alla sostenibilità

Tutela del suolo e rinnovo delle citta': quale Legge urbanistica regionale?

Legambiente organizza un incontro aperto alla cittadinanza a Bologna il prossimo Martedì 30 maggio alla ore 17,30 in via S. Stefano 119.

Nei prossimi decenni sono molte le sfide cruciali che passeranno per la pianificazione e l'uso del territorio dell'Emilia Romagna

Tutelare la campagna e la sua capacità di garantirci cibo e bellezza. Fermare lo sprawl urbano, piaga della pianura padana dall' altissimo costo sociale e ambientale. Rigenerare le nostre citta affrontando la sfida del cambiamento climatico e dei radicali stravolgimenti sociali. Ridisegnare i centri urbani, tenendo insieme relazioni sociali, politiche ambientali, sicurezza, diritto alla casa e lavoro.

Per fare questo servono norme che sappia semplificare i processi utili ma dando, con coraggio, indicazioni chiare sulle direzioni di marcia e chiarendo le priorità del futuro. Senza ambiguità.

Nei prossimi mesi il Consiglio Regionale discuterà della nuova legge urbanistica, che inciderà sulla vita di tutti i cittadini e sull'eredità per le future generazioni. Non un documento per addetti ai lavori dunque, ma un pezzo importante per costruire il domani, su cui serve dibattito e partecipazione.

 

Scarica il programma (pdf, 636.2 KB)

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/05/2017 — ultima modifica 25/05/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it