Educazione alla sostenibilità

A Forlì un ciclo di incontri sull'Economia Circolare

L'Associazione Nuova Civiltà delle Macchine, in collaborazione con il Comune di Forlì, il Centro per l'Innovazione e lo Sviluppo Economico e Rinnova Romagna Innovazione, organizza un ciclo di iniziative sulla “Economia Circolare”.

La sfida della globalizzazione richiede un sempre maggiore impegno delle imprese per innovare ed aumentare la qualità ambientale dei propri prodotti o servizi. Le Organizzazioni devono sempre ricercare il modo per rimanere competitive, per esempio, minimizzando i costi oppure conquistandosi sempre maggiore mercato attraverso il miglioramento delle performance ambientali dei loro siti produttivi o dei loro prodotti/servizi.

La risposta alla necessità sempre crescente di innovazione è insita nella “fame” di conoscenza ed informazione da parte dell’intera società civile che vuol sapere quali sono i “costi” per l’ambiente relativamente a ciò che consuma ed utilizza. Pertanto, il successo di un prodotto e di un servizio è sempre più legato ad un concetto esteso di qualità e design, ove, aspetti di sostenibilità ambientale ed energetica acquistano sempre più rilevanza ed interesse da parte di media e consumatori: in futuro il successo di un prodotto e la sua competitività sul mercato dipenderà dalla capacità dello stesso di impattare il meno possibile sull’ambiente e sulla società.

Progettare secondo i principi dell’economia circolare è un approccio in cui la variabile ambientale assume un’importanza strategica, in cui all’attenzione verso l’estetica, l’economia e la funzionalità si associano considerazioni sui flussi di risorse energetiche e di materiali necessarie per realizzarli ed utilizzarli al fine di ridurre l’impatto dei prodotti sull’ambiente esterno, rendendoli sostenibili anche sotto aspetti economico-sociali.

Scarica il Programma (pdf, 659.2 KB)

Azioni sul documento
Pubblicato il 13/04/2017 — ultima modifica 13/04/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it