Educazione alla sostenibilità

Educazione alla cittadinanza e beni comuni

Seminario sul tema della gestione sostenibile dei beni comuni attraverso processi e metodologie partecipative
Una partecipazione attenta Una partecipazione attenta

Quaranta addetti ai lavori si sono confrontati sul programma regionale di educazione alla sostenibilità. I lavori sono stati aperti dall' Assessore all’Ambiente del Comune di Bologna, Valentina Orioli, e moderati dal responsabile dell'Area Educazione alla sostenibilità di Arpae, Paolo Tamburini

Vittorio Cogliati Dezza Vittorio Cogliati Dezza

L'autore del libro 'Alla scoperta della green society' parla delle oltre 100 esperienze di educazione integrata e partecipata svolte nel nostro Paese

La tavola rotonda La tavola rotonda

Diverse le esperienze di confronto. In questa foto Nadia Fellini di Coop Controvento Cesena, presenta il progetto di integrazione "Essere Umani, Vivere Insieme".

I partecipanti I partecipanti

Sulla destra l'Assessore all’Ambiente del Comune di Bologna, Valentina Orioli

Alla scoperta dello Spazio Battirame, Bologna Alla scoperta dello Spazio Battirame, Bologna

Esempio di rigenerazione di uno spazio gestito della cooperativa sociale Etabeta, impegnata in un progetto di ricerca, riuso e sperimentazione di materiali, con un’attenzione particolare al sociale.

Il riuso Il riuso

La casa colonica di via del battirame è stata ristrutturata in autocostruzione. Il riuso di oggetti possono diventare arte

Il pallone del riciclo Il pallone del riciclo

Uno delle due tensostrutture utilizzate per i Mondiali del '90, presso lo Stadio "R. Dall'Ara" di Bologna, oggi in via Battirame, ospita un laboratorio di riciclo di ceramica, legno e vetreria.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/04/09 14:40:08 GMT+2 ultima modifica 2018-04-09T14:40:10+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina