Educazione alla sostenibilità

Regione Emilia-Romagna

La Regione Emilia-Romagna promuove attività di educazione, informazione e formazione con l’obiettivo di far crescere la cultura della sostenibilità sui territori.

Cosa fa la Regione

Per orientare gli stili di vita verso la sostenibilità, stimola lo sviluppo di nuove conoscenze, consapevolezze e opportunità concrete per fare esperienza.

Le attività educative e di comunicazione alla cittadinanza sono realizzate attraverso metodi partecipativi e rappresentano un supporto fondamentale per le politiche pubbliche di sviluppo sostenibile. Le azioni di educazione alla sostenibilità sono rivolte a persone di ogni età, in un’ottica di formazione lungo l’intero arco della vita.

Nel contesto del riordino istituzionale e della riorganizzazione delle strutture regionali, in base alla L.R. 13/2016 Art. 9, nonché della Legge nazionale n. 132/2016 Art. 3 lett. G sul sistema agenzie ambientali, dal luglio 2016 la Regione ha trasferito alla nuova Agenzia Regionale Prevenzione Ambiente Energia (Arpae) la gestione della programmazione in materia di educazione alla sostenibilità, mentre la policy è in capo alla Direzione Generale Cura del territorio e dell'ambiente.

Nel novembre 2016 Arpae ha creato una nuova struttura dedicata che si occupa della materia: l'Area Educazione alla sostenibilità.

In specifico, la Regione:

Per svolgere le suddette attività si avvale dell’Area Educazione alla sostenibilità istituita presso l’Agenzia regionale Prevenzione, Ambiente, Energia (Arpae)

A chi rivolgersi

Area Educazione alla sostenibilità - Agenzia Regionale Prevenzione Ambiente Energia (Arpae)

via dei Mille 21
40127 Bologna
tel. 051 527 3455 - 051 5274552 (redazione sito web)
educazione@arpae.it

Paolo Tamburini - Responsabile Area Educazione alla sostenibilità - Arpae

ptamburini@arpae.it

Attività educative e con le scuole

    Redazione portale web Educazione alla sostenibilità

    Fabio Campisi

    Area Formazione ambientale - Arpae (Responsabile)

    Azioni sul documento

    pubblicato il 2015/08/24 15:15:00 GMT+1 ultima modifica 2018-11-19T10:48:34+01:00
    Hanno contribuito: Paolo Tamburini, Giuliana Venturi, Daniela Malavolti, Marcella Bongiovanni

    Valuta il sito

    Non hai trovato quello che cerchi ?

    Piè di pagina