Patto per il lavoro - Giovani Più

#laculturanonsiferma. Parte il grande festival digitale creato dalla Regione con il mondo culturale dell'Emilia-Romagna

La striscia quotidiana on line su Emiliaromagnacreativa.it, Lepida Tv e Sky

#Dalle ore 18 proiezioni, video musicali e la diretta streaming (ore 21,30) con Piero Odorici & Friends. E domani, sabato ore 21 Garrincha Loves Casa Tua, il festival casalingo dell'etichetta indipendente Garrincha condotta dai "regaz" de Lo Stato Sociale. Domenica sarà la volta di Sugar Man

Parte oggi, alle ore 18, la striscia quotidiana #laculturanonsiferma, un palinsesto di spettacoli, concerti, film, video ed eventi, organizzato dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con il mondo della cultura dell’Emilia-Romagna per dare un segno della vicinanza e del legame con i cittadini alle prese con l’emergenza causata dal coronavirus. Gli eventi andranno on line sulle piattaforme regionali di EmiliaRomagnaCreativa e Lepida Tv, oltre che sul canale 118 del digitale terrestre e sul 5118 di Sky.

Il programma della giornata, che prevede due dirette musicali in streaming, sarà aperto da una presentazione dell’iniziativa da parte dell’assessore regionale alla Cultura e Paesaggio, Mauro Felicori, che darà così il via a ciò che si configura come un vero e proprio festival della cultura in digitale.

L’iniziativa è stata voluta dallo stesso Assessorato, impegnato anche nello studio di misure per sostenere il sistema culturale emiliano-romagnolo, che ha invitato gli operatori (oltre 500 per lo spettacolo e circa 1300 tra direttori e curatori di biblioteche, musei e archivi regionali), a condividere on line alcuni contenuti per creare un palinsesto regionale che dia il segno di una vicinanza al proprio pubblico isolato a casa.

Il mondo della cultura reagisce così all’emergenza e non potendo portare spettatori nei teatri e nelle sale cinematografiche o in musei e biblioteche, li raggiunge attraverso il web e in particolare i social come Facebook e YouTube, oltre che la Tv, per mantenere vivo il contatto con i propri spettatori e visitatori, e moltiplicando le proposte on line.

Il programma di oggi, venerdì 13

Dopo la presentazione dell’Assessore, alle ore 18, sarà proposto "Piove", cortometraggio a cura di Artistinpiazza di Pennabilli, che ha raccolto 9 premi internazionali ed è stato selezionato in decine di festival in 15 nazioni.

A seguire Bullshit (feat. Piotta), video musicale, a cura del Mei - Meeting delle etichette che presenterà alle ore 21 anche alcuni videoclip della band “Misero Spettacolo”, progetto del cantautore Beppe Tranquillino (Giuseppe Tranquillino Minerva tra musica, teatro, poesia e filosofia.

Alle 18,20 il documentario di Emilio Marrese “Vangelo secondo Matteo Z. Professione Vescovo”, che racconta la quotidianità del Cardinale Zuppi e la sua formazione all’interno della Comunità romana di Sant’Egidio, in un dialogo con l’attore Alessandro Bergonzoni.

Alle ore 20,30 prenderanno il via due cortometraggi: il primo “ Da Teletorre 19 è tutto!”, di Vito Palmieri - produzione Articolture - Sayonara Film e a seguire Mon clochard di Gian Marzo Pezzoli,prodotto da Articolture (Elephant Distribution).

In serata il concerto in diretta, alle ore 21,30 con il sassofonista jazz bolognese Piero Odorici, con i suoi “Friends”, che trasmetterà in streaming dal Camera Jazz Club di Bologna.

Sabato 14 marzo, dalle 18:00

Dopo la presentazione dell’assessore alla Cultura e Paesaggio Mauro Felicori, il pomeriggio di sabato prevede il documentario "Il vento e il funambolo", sulla storica traversata di Andrea Loreni, effettuata a Pennabilli nel 2011 durante la XV edizione del festival Artisti in Piazza.

La squadra del Meeting delle etichette indipendenti proporrà due video musicali di Tizio Bononcini, cantautore bolognese e pianista, attivo in ambito teatrale e cinematografico.

"Musica Insieme, il prestigioso festival bolognese, propone alle ore 18,50, 1914-1918 La Grande Guerra: Versi di Trincea Giuseppe Ungaretti", con Vittorio Franceschi e il duo pianistico Ammara Prosseda. Le poesie di Giuseppe Ungaretti saranno accompagnate da musiche di Johann Sebastian Bach, Alfredo Casella, Arnold Schoenberg.

Anche sabato non mancherà un documentario in programmazione: si tratta di “Yukon Blues”, di Igor D'India dove il videomaker palermitano ripercorre il viaggio compiuto 50 anni fa dal grande alpinista-esploratore Walter Bonatti: 1.400 chilometri in canoa, 16.000 in autostop, orsi, ghiacciai eterni, boschi, montagne. 

Alle ore 21 sarà on line la seconda diretta streaming del fine settimana, con Garrincha Loves Casa Tua. Un festival casalingo, servito a domicilio in una maniera assolutamente innovativa, che include simultaneamente la trasmissione in streaming e su digitale terrestre al canale 118 di Lepida TV. Condotta dai "regaz" de Lo Stato Sociale, la kermesse conta 10 artisti della casa discografica tra cui The Bluebeaters, Cimini, Extraliscio e tante altre sorprese.

Anche la programmazione prevista per domenica, sempre a partire dalle ore 18 porterà alla ribalta artisti del Meeting delle etichette indipendenti, con i loro videoclip e si concluderà alle ore 18,30 con il documentario premio Oscar Searching for Sugar Man, del 2012 scritto, diretto e montato da Malik Bendielloul, incentrato sulla figura del cantautore statunitense Sixto Rodriguez.

Come aderire all’iniziativa

Per aderire all’iniziativa, tutti gli operatori culturali devono compilare un modulo (pdf, 92.41 KB) (in allegato) indicando le caratteristiche dell’evento che si intende mettere a disposizione per la messa on line sulle piattaforme regionali. Nel caso di operatori dello spettacolo e del cinema, il format compilato va inviato a cultura@regione.emilia-romagna.it, mentre per operatori di musei, biblioteche e archivi  l’indirizzo di posta dedicato alla raccolta dei materiali è laculturanonsiferma@regione.emilia-romagna.it. Va indicato nell’oggetto della mail l’hashtag: #laculturanonsiferma. Verranno poi selezionate le iniziative più interessanti ed inserite nella proposta regionale on line.

Per saperne di più

Programmi (pdf, 58.65 KB) di oggi, domani e domenica

Modulo di adesione (pdf, 92.41 KB) per proporre contenuti online

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina