Fondazione per le vittime dei reati

Foto, video, altri materiali

Materiali scaricabili sulla Fondazione e testimonianze foto-video degli eventi e dei progetti promossi dalla Fondazione o ai quali ha partecipato.

  •    Consegna degli aiuti stanziati in favore di Gessica Notaro, 15 settembre 2017

Si è tenuto a Rimini l'incontro per la consegna degli aiuti stanziati dalla Fondazione in favore di Gessica Notaro, la ventenne che nel gennaio 2017 è stata sfregiata al volto con dell'acido, reato per cui è a processo il suo ex compagno. Hanno partecipato il presidente della Fondazione Carlo Lucarelli, il presidente della Regione Stefano Bonaccini, il sindaco e il vice sindaco di Rimini Andrea Gnassi e Gloria Lisi, e l'assessore regionale alle Pari Opportunità Emma Petitti.

video dell'Agenzia stampa della Regione Emilia-Romagna

AltaRimini.it

RTV San Marino 

  •    Assemblea dei Soci e nomina dei nuovi organi statutari, 28 luglio 2017

Il 28 luglio 2017 in Regione si è svolta l'Assemblea dei Soci che ha rinnovato gli organi statutari della Fondazione nominando come nuovo presidente Carlo Lucarelli, coadiuvato dal vice presidente Cosimo Braccesi e dai garanti Fulvio Della Rocca e Giuseppina Vio Gilardi. Diversi gli interventi video pubblicati in quei giorni.

Regione Emilia-Romagna - Carlo Lucarelli è il nuovo Presidente della Fondazione emiliano-romagnola Vittime dei reati

tvqui.it - Carlo Lucarelli, nuovo presidente della fondazione vittime di reati 

gazzettadiparma.it - Carlo Lucarelli presidente della fondazione per le vittime di reati 

  • La Fondazione in tre pannelli

Riassumono in pochi passaggi il contenuto della Fondazione e sono a disposizione per iniziative di informazione e sensibilizzazione i tre pannelli esposti per la prima volta presso la Mediateca comunale di San Lazzaro di Savena, nei giorni della Giornata mondiale contro la violenza alle donne, nel 2016. Pannello1 (pdf, 344.3 KB) - Pannello2 (pdf, 1.9 MB) - Pannello3 (pdf, 2.5 MB) 

  • La brochure della Fondazione

Scarica la brochure aggiornata (pdf, 1.1 MB)sulla Fondazione e-r per le vittime dei reati.

  • Seminario "Vittime e autori di reato: un incontro possibile?", 23 febbraio 2016

Il seminario, promosso congiuntamente dalla Garante regionale dei detenuti e dalla nostra Fondazione, si è svolto nell'auditorium della Regione il 23 febbraio 2016. Programma (pdf, 432.9 KB)- Galleria fotografica 

Il video riporta le fasi principali dell'omonimo progetto coordinato dal Teatro dell'Argine e finanziato dalla Chiesa Valdese, che nel 2015-16 ha promosso iniziative per studenti, operatori del territorio e cittadini in genere nelle città di Piacenza, Parma, Modena, Bologna, San Lazzaro di Savena e Ferrara.

  • Incontro con gli studenti dell'I.T. "Romagnosi", Piacenza 15 aprile 2016
    Il gioco di ruolo sul sostegno alle vittime di reato ideato dalla Fondazione e dal Teatro dell'Argine è stato proposto agli studenti dell'istituto Tecnico Romagnosi di Piacenza, insieme al gruppo del laboratorio teatrale studentesco Follemente, nell'ambito del progetto "Noi, parti offese. Solidarietà in scena".
  • Lettura teatrale I Bambini Non Hanno Sentito Niente
    Nell'ambito del progetto "Noi, parti offese. Solidarietà in scena" promosso dal Teatro dell'Argine e dalla nostra Fondazione, il 15 aprile 2016, presso l’auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano, gli attori del Teatro dell'Argine hanno proposto la lettura scenica "I bambini non hanno sentito niente", un testo basato su due diverse vicende di violenza intrafamiliare interpretate in particolare dal punto di vista dei bambini.

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/11/2016 — ultima modifica 22/09/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it