Sezioni

Fondazione per le vittime dei reati

Richiesta di intervento

La Fondazione interviene sia quando il reato è compiuto nel territorio regionale sia quando è avvenuto fuori da territorio regionale purché - ma solo in questo ultimo caso - abbia come vittime cittadini emiliano-romagnoli.

Chi può presentare l'istanza

La richiesta di intervento della Fondazione deve essere formulata dal Sindaco del Comune in cui si è verificato il fatto, oppure da quello del Comune di residenza della vittima. Il Sindaco, valutata la situazione, avanza tempestiva e motivata richiesta, che può essere assunta anche senza una esplicita domanda della vittima o dei suoi familiari.

La volontà del legislatore è stata quella di mettere in capo al Sindaco quel "filtro" naturale di maggiore conoscenza dell´evento o del fatto ed ha previsto che sia il Sindaco a dover formulare la richiesta di intervento alla Fondazione, anche senza una esplicita richiesta della vittima o del familiare.

Infatti è il Sindaco che meglio conosce il territorio, è più vicino alla situazione, può con maggiore cognizione di causa considerare la gravità, i danni che ne conseguono, le condizioni sociali della famiglia, e meglio valutare le ragioni morali ed etiche che ne richiedono l´intervento.

Come preparare la richiesta alla Fondazione

L’istanza deve avere forma scritta e può essere trasmessa anche per via telematica.

Deve contenere:

  • la descrizione del fatto criminoso;
  • la gravità in sé del reato consumato;
  • i danni che ne sono conseguiti;
  • le necessità impellenti della vittima o dei familiari;
  • la risonanza dell’evento nella comunità locale;
  • le ragioni etiche che inducono a ritenere opportuno l’intervento della Fondazione;
  • l’eventuale presenza di altri aiuti sul territorio (es. familiari, servizi sociali o sanitari, associazioni ecc.).

Di seguito una traccia da seguire per la redazione della relazione descrittiva della situazione della vittima che può essere allegata o ricompresa nella lettera di richiesta del sindaco

Modulo di richiesta d'intervento (file .DOCX) (docx, 20.0 KB) (docx, 20.0 KB)

Approfondimenti

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/05/22 12:55:00 GMT+2 ultima modifica 2018-03-10T14:46:05+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?