Por Fesr

Cultura e territorio

Alla valorizzazione e qualificazione del patrimonio culturale e ambientale sono stati assegnati nell’ambito della programmazione 2007-2013 oltre 81,8 milioni di euro, divenuti poi quasi 96 milioni di euro di risorse certificate, destinati a interventi di qualificazione e promozione delle testimonianze artistiche e paesaggistiche del territorio.

Gli interventi di promozione integrata dei beni pubblici hanno coinvolto anche le nove province. Da Piacenza a Rimini, lungo la via Emilia, sugli Appennini, lungo le rive del Po e dell’Adriatico, sono state restituite alle comunità e ai turisti opere e luoghi di città e piccoli comuni, donando loro nuove opportunità di crescita e di sviluppo: 36 progetti, con un contributo di oltre 37 milioni di euro, che ha sviluppato circa 64 milioni di investimenti. 

La valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale ha coinvolto anche i privati, grazie a un bando per le imprese del commercio, dei servizi e del turismo. Con una dotazione di circa 24 milioni di euro sono stati finanziati 262 progetti, che si sono armonizzati con gli interventi pubblici previsti dai programmi provinciali in un’ottica di promozione integrata del territorio. 

Dal 2011 al 2015 la Regione ha inoltre supportato con i fondi del Programma operativo numerose attività di promozione integrata delle risorse del territorio, curata da Apt Servizi: dalla Notte rosa a quella dei ricercatori, dal treno della costa al Wine food festival, in Emilia-Romagna le risorse Por Fesr 2007-2013 hanno dato un contributo importante alla valorizzazione delle eccellenze regionali. 

Per approfondire

Azioni sul documento

< archiviato sotto: , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it