Por Fesr

Progetti

Por Fesr 2007-2013

In questa sezione, realizzata per rendere concreto il diritto di cittadinanza e di trasparenza sulla gestione del Por Fesr, sono disponibili informazioni sui progetti finanziati con i fondi della programmazione 2007-2013.

Ricerca

(Asse I - Ricerca industriale e trasferimento tecnologico)

10 tecnopoli su 20 sedi, 82 laboratori di ricerca industriale, 14 centri per l’innovazione, 1.679 contratti di ricerca tra laboratori e imprese: sono i numeri della Rete Alta Tecnologia, la cui costruzione è stata possibile grazie ai fondi Por Fesr e ad altre risorse regionali. Risultati cui si aggiungono 129 progetti di ricerca collaborativa delle imprese e 75 start up innovative la cui nascita è stata sostenuta con il Programma operativo regionale 2007-2013.

Innovazione e Ict

(Asse II - Sviluppo innovativo delle imprese)

Con le risorse Por Fesr 2007-2013 la Regione ha investito nell'innovazione delle imprese come elemento chiave per incrementare la competitività del sistema industriale e territoriale. Sono stati finanziati 1.037 progetti di impresa per lo sviluppo dell’Ict, 328 progetti di imprese organizzate in rete, 91 nuove attività imprenditoriali e 48 progetti di sostegno alle imprese che esercitano l’attività di proiezione cinematografica.

Energia e sostenibilità

(Asse III - Qualificazione energetico-ambientale e sviluppo sostenibile)

Innovazione e risparmio energetico, fonti rinnovabili, mobilità green: queste le parole chiave degli interventi a favore dell’efficienza energetica e dello sviluppo sostenibile. Con le risorse Por Fesr 2007-2013 sono state finanziate 11 aree produttive ecologicamente attrezzate, 106 progetti di pmi per il risparmio e l’autoproduzione energetica, 113 interventi per l’installazione di impianti fotovoltaici e 267 progetti di valorizzazione delle fonti rinnovabili e di uso efficiente dell’energia nelle imprese del commercio e del turismo.

Cultura e territorio

(Asse IV - Valorizzazione e qualificazione del patrimonio culturale e ambientale)

Dalla preistoria al liberty, dalle vestigia dei Romani alle Terre di Canossa. Con i fondi Por Fesr 2007-2013, l’Emilia-Romagna ha tutelato e valorizzato il patrimonio ambientale e culturale, visto come fattore chiave per la qualità della vita e per un territorio più competitivo. 36 gli interventi di qualificazione di beni pubblici, 262 i progetti d’impresa per la valorizzazione dell’offerta turistica, 53 le azioni di promozione integrata del territorio.

Sisma e ricostruzione

Dalla reazione alla rinascita. A seguito degli eventi sismici del maggio 2012, le risorse Por Fesr 2007-2013 sono state incrementate grazie alla solidarietà delle altre regioni italiane e quindi riprogrammate con una stretta collaborazione tra Regione ed Unione europea per consentire il rilancio delle comunità colpite dal sisma. Il risultato sono stati 730 progetti di delocalizzazione per le imprese, 192 progetti di espansione produttiva nella zona interessata dal terremoto e 6 interventi di allestimento di aree destinate ad attività eco1omiche e di servizio nelle zone colpite.

Per approfondire

Azioni sul documento
Pubblicato il 22/08/2017 — ultima modifica 05/09/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it