Por Fesr

Obblighi di comunicazione

Servizi e materiali a supporto dei beneficiari per il rispetto degli obblighi di comunicazione

I progetti finanziati sono lo strumento più efficace per far conoscere la politica di sviluppo regionale e i suoi risultati. A tal fine, la Commissione europea chiede a coloro che ottengono i finanziamenti dai Fondi europei - i beneficiari - di attuare alcune iniziative di comunicazione, rendendoli così portavoce del contributo dell'Europa nel territorio regionale.

Linee guida e modello di poster

Per facilitare i beneficiari al rispetto degli obblighi di comunicazione sono state predisposte , Linee guida che spiegano come mettere in pratica i regolamenti europei per le azioni di informazione e comunicazione sui progetti cofinanziati.

Il logo Por Fesr - composto dal logo del programma e dai loghi degli enti finanziatori - è scaricabile nei seguenti formati:

Il logo Por Fesr e gli altri emblemi/loghi possono essere utilizzati dai beneficiari per far conoscere progetti finanziati dal Programma operativo regionale Fesr 2014-2020. Ogni altro utilizzo, non autorizzato dall’Autorità̀ di gestione, sarà̀ perseguibile ai termini di legge.

Sportello Imprese: assistenza ai beneficiari

Lo Sportello Imprese fornisce assistenza nel rispetto degli obblighi di comunicazione.
Sportello Imprese
tel. 848.800.258, dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 13 (chiamata a costo tariffa urbana, secondo il proprio piano tariffario)
infoporfesr@regione.emilia-romagna.it

Normativa

I regolamenti di riferimento su informazione e comunicazione, comprensiva degli obblighi a carico dei beneficiari sono:

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/03/2015 — ultima modifica 20/11/2017
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it