Por Fesr

Sviluppo dell’Ict e attuazione dell’Agenda digitale – Asse 2

L'Asse 2 vuole sostenere l'utilizzo dell'Ict da parte delle imprese e della pubblica amministrazione per migliorare la produttività delle prime e l'efficienza della seconda e, di riflesso, offrire maggiori opportunità e vantaggi anche ai cittadini.

Le tecnologie della comunicazione e dell'informazione rappresentano gli strumenti per l'attuazione degli obiettivi dell'Agenda digitale che la Regione si è posta, tra cui la diffusione della banda ultra larga e dei servizi digitali avanzati forniti dalla rete degli Sportelli unici per le attività produttive (Suap).

Le risorse destinate all’Asse ammontano a 30.094.763.

Obiettivi dell'asse

  • Riduzione dei divari digitali e diffusione di connettività in banda ultra larga delle aree produttive del territorio regionale considerate a fallimento di mercato
  • Digitalizzazione dei processi amministrativi e diffusione di servizi digitali interoperabili per rendere accessibili alle imprese i servizi della PA in una logica di snellimento delle pratiche e di innalzamento del livello di competitività del sistema economico e della PA (rete Suap)

Documenti

Raccolta dei documenti di attuazione dell'azione 2.1.1 - Banda ultra larga

Raccolta dei documenti di attuazione dell'azione 2.2.2 - Piattaforma Suap 

Multimedia

Manifestazioni d'interesse
In corso

Realizzazione di infrastrutture in fibra ottica per l’abilitazione alla banda ultra larga

Por Fesr 2014-2020, Asse 2, azione 2.1.1 Manifestazione di interesse rivolta ai Comuni e alle Unione dei comuni dell'Emilia-Romagna

Pubblicato il: 19/01/2016 | Scadenza termini partecipazione: 15/04/2016 17:00
Altro…
Azioni sul documento

Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it