Por Fesr

Glossario

  • seed financing: operazioni di investimento nella primissima fase di sperimentazione dell’idea di impresa, quando è ancora da dimostrare la validità tecnica del prodotto e/o del servizio da commercializzare; in particolare tali operazioni sono finalizzate  allo sviluppo dei risultati di attività di ricerca e sperimentazione di prodotti e processi nel momento in cui occorre realizzare un prototipo, effettuare test, verificare il mercato e implementare gli aspetti organizzativi e possono essere effettuate in imprese costituite da non oltre 12 mesi;
  • start up financing: operazioni di investimento finalizzato all’avvio dell’attività di impresa, quando non si conosce ancora la validità commerciale del prodotto e/o servizio da commercializzare, ma esiste almeno un prototipo; in particolare tali operazioni sono finalizzate a supportare la materiale implementazione di progetti industriali frutto di attività di R&S, sostanzialmente finanziando lo sviluppo di un prodotto a partire da un prototipo e la sua commercializzazione, contribuendo a creare le condizioni per l’intervento di investitori privati, informali, Venture Capitalists, ovvero soggetti in grado di supportare professionalmente, oltre che finanziariamente, lo sviluppo e la crescita dell'impresa; tali operazioni possono essere effettuate in imprese costituite da non oltre 36 mesi;
  • expansion financing: operazioni di investimento concesse per la crescita e l’espansione di una società esistente da oltre 36 mesi, che può o meno andare in pari o produrre utile, allo scopo di aumentare la capacità produttiva, favorire lo sviluppo di un mercato o di un prodotto o fornire capitale circolante.
Azioni sul documento
Pubblicato il 12/03/2015 — ultima modifica 12/03/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it