Por Fesr

A Modena Energia per la cultura

Un evento per raccontare l'evoluzione di un edificio storico modenese che diventerà la sede del laboratorio aperto

Si terrà in occasione della Notte europea dei musei - Notte bianca modenese Nessun dorma, sabato 20 maggio alle ore 19 l'inaugurazione della mostra documentale Energia per la cultura.

L'evento racconta l’avvio del processo di rigenerazione dell'ex Centrale Aziende Elettriche Municipalizzate (AEM), edificio di pregio del 1912 sito nel comparto ex Amcm, area industriale dismessa adibita a sede dell’azienda municipalizzata per la distribuzione del gas e dell’energia elettrica e del trasporto urbano.

L’edificio, in cui lavori in corso si concluderanno entro fine anno, sarà la sede del Laboratorio aperto, finanziato dall’Unione europea e dalla Regione Emilia-Romagna grazie alle risorse del Por Fesr 2014-2020, Asse 6, Città attrattive e partecipate.

Un nuovo spazio dedicato alla cultura, allo spettacolo e alla creatività, che l’Unione europea sostiene per valorizzare il patrimonio culturale, materiale e immateriale della città e dare respiro alle imprese creative, in un contesto urbano caratterizzato da una forte propensione all’innovazione.

La mostra sarà esposta in Galleria Europa (Piazza Grande, 17 - centro Europe Direct Modena)  dal 20 maggio al 30 giugno e sarà visitabile nei seguenti orari:

  • lunedì e giovedì: 9:00-18:30
  • martedì, mercoledì, venerdì e sabato: 9:00-13:00

 

Per informazioni:

Europe Direct Comune di Modena Piazza Grande, 17 - 41121 Modena

Azioni sul documento
Pubblicato il 16/05/2017 — ultima modifica 16/05/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it