Por Fesr

Progetto europeo Seninter, conferenza a Rimini

Al via la sperimentazione di un nuovo prodotto turistico dedicato ai nonni che viaggiano con i loro nipotini durante la bassa stagione in Europa

Dal 2 al 3 febbraio 2017 a Rimini i partner del progetto europeo Seninter potranno partecipare alle fasi finali di ideazione del pacchetto turistico e vivere direttamente alcune esperienze alla scoperta del patrimonio materiale, immateriale della cultura locale, parte del pacchetto stesso.

L’iniziativa è realizzata nell’ambito del progetto europeo approvato sul programma Cosme, a cui la Regione Emilia-Romagna partecipa in qualità di partner con il servizio Turismo in collaborazione con Apt Servizi. Il progetto prevede la realizzazione di un pacchetto turistico per nonni e nipoti che viaggiano in Europa in bassa stagione.

All’incontro partecipano Diesis Coop (Belgio) che coordina il progetto e i partner Koan Consultancy (Spagna), Nec Cerknica (Slovenia), Dt Slovenia (Slovenia), Egocentro (It), Aitr (It) e la Regione Emilia-Romagna.

Il progetto

Il prodotto turistico dedicato ai Senior è costruito con la collaborazione di una rete di soggetti  come imprese, autorità locali e associazioni della comunità locale, per unire risorse naturali, culturali, artistiche ed architettoniche, così come le eccellenze produttive, la cultura, gli usi e costumi della Regione Emilia-Romagna.

Questa occasione sarà un primo risultato delle attività previste per la realizzazione dell’azione pilota di progetto, in cui 15 seniors preferibilmente pensionati di età superiore ai 55 anni, con i loro nipoti di massimo 6 anni provenienti dalla Slovenia grazie a Seninter testeranno il prodotto trascorrendo 5 notti e 6 giorni dal 26 al 31 marzo nella location scelta dalla Regione Emilia-Romagna.

I senior del paese accogliente saranno parte integrante del prodotto turistico, veicoli di scambi di conoscenze e di esperienze attraverso momenti appositamente organizzati per promuovere il patrimonio e la cultura locale.

L’introduzione alla musica locale, lezioni di cucina e danza saranno occasioni per facilitare il contatto tra i partecipanti senza esigere una conoscenza approfondita della lingua. Il prodotto turistico includerà anche visite culturali e pedagogiche per bambini e attività all’aperto.

Il progetto Seninter vuole rafforzare ed innovare l’offerta turistica nell’ambito del turismo sociale, attraverso pacchetti turistici "esperienziali" in grado di destagionalizzare e stimolare le presenze nei periodi non interessati dal turismo di massa.

I risultati di questo lavoro serviranno a perfezionare un modello turistico nuovo e sostenibile, replicabile in altri contesti europei con l’obiettivo di considerare il turismo sociale come una tipologia di domanda turistica in grado di produrre crescita e sviluppo.

Azioni sul documento
Pubblicato il 31/01/2017 — ultima modifica 09/02/2017
< archiviato sotto: , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it