Delegazione presso l'UE: Europass

Modification of the existing maximum residue level for cyprodinil in Florence fennel

Data di pubblicazione: 20/03/2019

Ambito sintetico: Pesticidi

Sintesi a cura dell'Università di Parma:

Modifica del livello massimo di residui esistente per ciprodinil nel finocchio di Firenze

Conformemente all'articolo 6 del regolamento (CE) n. 396/2005, l’organismo preposto alla sicurezza della catena alimentare e Ambientale del Belgio, ha presentato una domanda per modificare il livello massimo di residui esistente (LMR) a riguardo del principio attivo ciprodinil nel finocchio di Firenze per adattarsi alla destinazione d'uso nel nord Europa. I dati presentati sono stati trovati sufficienti per ricavare una proposta di LMR di 4 mg/kg per il ciprodinil in Finocchio fiorentino. Inoltre, sono disponibili metodi analitici adeguati al controllo dei residui di ciprodinil nella matrice vegetale in esame, tenendo conto anche del limite di quantificazione validato (LOQ) di 0,01 mg/kg. Sulla base dei risultati della valutazione del rischio, l'EFSA ha concluso che l'assunzione a lungo termine di residui è improbabile che derivi dagli usi autorizzati del ciprodinil, e che per cui non rappresenta un rischio per la salute dei consumatori. Non sono stati identificati problemi di salute derivanti da una esposizione acuta ai residui di ciprodinil nel finocchio di Firenze. Siccome la revisione tra pari sul rinnovo dell'approvazione di cyprodinil in conformità al regolamento (CE) n. 1107/2009 è attualmente in corso, in futuro potrebbe essere necessario riconsiderare le conclusioni.

  • Modifica dei livelli massimi di residui esistenti per piridaben in pomodori e melanzane. Sulla base dei risultati della valutazione del rischio, l'EFSA conclude che l'uso proposto di piridaben su pomodori e melanzane non comporterà un'esposizione del consumatore superiore ai valori di riferimento tossicologici e pertanto è improbabile che possa rappresentare un rischio per la salute dei consumatori. Link: http://www.efsa.europa.eu/en/efsajournal/pub/5636

Link: http://www.efsa.europa.eu/en/efsajournal/pub/5623

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/03/20 14:55:00 GMT+1 ultima modifica 2019-06-07T16:35:54+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina